A borghetto

Divieto di accendere fuochi, bruciano il legname spiaggiato e quasi incendiano una palma

In Liguria sussiste lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi, che vieta di accendere qualsiasi tipo di fuoco

Legname Spiaggiato Borghetto

Borghetto Santo Spirito. Doveva riguardare solo il legname sospinto sulla spiaggia dalla burrasca dello scorso novembre ma stava per estendersi inavvertitamente anche ad una delle palme della vicina passeggiata a mare l’incendio “controllato” predisposto dagli operai del Comune su una delle spiagge del litorale di Borghetto.

A fine dicembre scorso il commissario straordinario del Comune Andrea Santonastaso aveva firmato un’ordinanza che consentiva ai privati cittadini di prelevare il materiale ligneo depositatosi sul litorale marino a seguito delle mareggiate del 24 e 25 novembre. La stessa ordinanza consentiva ai titolari di stabilimenti balneari di bruciare il resto del legname e le altre parti vegetali (sterpaglie, fogliame e paglia) una volta separate dagli altri materiali “non combustibili” come plastica, gomma e carta.

Questa mattina gli operai del Comune si sono recati sulla spiaggia comunale che di solito ospita il campo solare estivo e hanno innescato un incendio “controllato” per eliminare i sedimenti naturali presenti sull’arenile. Il forte vento, però, ha spinto una piccola quantità di brace su una delle palme della vicina passeggiata.

Non appena si sono resi conto che stava cominciando a fumare, gli operai sono subito corsi ai ripari e hanno innaffiato la pianta con una grande quantità di acqua. La loro prontezza, quindi ha evitato che la palma prendesse fuoco.

In considerazione dell’accaduto e del forte vento che sta continuando a soffiare sulla zona, il personale comunale ha ritenuto opportuno interrompere e rimandare le operazioni ad un altro momento.

E’ bene ricordare che la Regione ha dichiarato per tutta la Liguria è lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi. Lo stato di grave pericolosità prevede il divieto di accendere qualsiasi tipo di fuoco, sia pirotecnici, sia per l’abbruciamento di materiale vegetale e anche il divieto di mettere in funzione apparecchi elettrici come motoseghe. La decisione è stata assunta a seguito delle condizioni di particolare secchezza del terreno e della vegetazione erbacea e per le condizioni climatiche che tendono a favorire l’insorgere di incendi boschivi.

leggi anche
incendio andora
Attenzione
Incendi boschivi, Mai: “Dichiarato lo stato di grave pericolosità in tutta la regione”
Legname Spiaggiato Borghetto
Si può fare
Borghetto, ora è possibile bruciare il legname accumulato sulle spiagge: via libera dal Comune

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.