Dalla Regione ok all'ampliamento della residenza protetta “Opera Pia Siccardi Berninzoni” a Spotorno - IVG.it
Disco verde

Dalla Regione ok all’ampliamento della residenza protetta “Opera Pia Siccardi Berninzoni” a Spotorno

Verrà realizzato un corpo aggiuntivo che consentirà di ospitare ulteriori 52 persone e di recepire domande anche da fuori regione

opera pia siccardi

Regione. Via libera dalla giunta regionale alla modifica del piano regolatore che consentirà l’ampliamento della residenza protetta “Opera Pia Siccardi Berninzoni” di Sportono.

E’ stato deciso oggi su proposta dell’assessore regionale all’urbanistica, Marco Scajola, andando così incontro alla richiesta del Comune di Spotorno e alle esigenze di ampliamento della residenza protetta “Opera Pia Siccardi Berninzoni”.

“In questo modo – spiega l’assessore Marco Scajola – verrà realizzato un corpo aggiuntivo che consentirà di ospitare ulteriori 52 persone e di recepire domande anche da fuori regione. La pratica si concluderà martedì 17 gennaio quando il Comune di Spotorno chiuderà la conferenza dei servizi”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.