Promozione a

Cairese ko a Taggiarisultati

Pietra e Bragno fermate dalla neve; la Loanesi vince, in rimonta, sul Legino; Veloce e Varazze ancora sconfitte

CERTOSA-LOANESI  2° GIORNATA PROMOZIONE GIRONE A

Savona. Una rete di Geraci, segnata in pieno recupero, fa esultare il Taggia di mister Tirone, condannando alla sconfitta la Cairese di Podestà.

Gli imperiesi accorciano il distacco (meno tre ) dai bormidesi, gettando la maschera, perché Rovella e compagni saranno avversari ostici per tutti.

La capolista ha un punto di vantaggio sul Campomorone, che mister Pirovano sta portando ai massimi livelli; i polceveraschi vincono infatti (2-1) in casa del Camporosso, superando il Pietra Ligure, fermato dalla neve, che ha impedito lo svolgimento del match a Campo Ligure, al pari di Bragno-Borzoli.

Vola la Praese, che in attesa di recuperare in settimana la gara con il Bragno, vince (2-0, Stefanzl e Puggioni) in casa della Veloce, sempre più in crisi (un punto nelle ultime cinque partite).

La Loanesi vince (2-1) in rimonta sul Legino, passato in vantaggio dopo pochi minuti con Salis; il team del presidente Piave riesce nell’impresa di ribaltare il risultato, grazie ai goal del bomber Rocca e di De Marinis.

Il Pallare travolge (4-1) il Varazze, conquistando punti preziosi in chiave salvezza; i registi del successo bormidese sono Prandi, Murabito (doppietta) e Saviozzi; il goal dei nerazzurri è di Bianco.
Il Varazze di Gracchi è alla quarta sconfitta consecutiva, con sedici reti subite… numeri impietosi per una compagine che rischia il ritorno in Prima Categoria.

Brutta battuta d’arresto del Ceriale, sconfitto (2-0) a domicilio dal Certosa, che per merito della doppietta di quel grande cannoniere che è Carrubba, si porta all ‘ottavo posto, nella parte sinistra della graduatoria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.