IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aurelia chiusa tra Andora e Cervo, l’incendio scavalca la strada [AGG: riaperta] foto

A complicare la situazione è il forte vento che alimenta le fiamme

Agg. 23.30: L’Aurelia è stata riaperta, ma l’attenzione resta alta.

Agg. 22.05: Le fiamme hanno raggiunto e superato la striscia d’asfalto della via Aurelia e hanno invaso la zona della Conca Verde dirigendosi verso la parte bassa della collina che, di fatto, sta bruciando da sabato notte.

Andora. Vigili del fuoco arrivati anche da Pavia stanno intervenendo insieme ai colleghi di Imperia e ai volontari della protezione civile sul crinale tra Andora e Cervo. L’Aurelia è stata chiusa al traffico dai carabinieri per ragioni di sicurezza con una pattuglia che si è sistemata proprio in mezzo alla carreggiata all’altezza del campeggio Capo Mimosa, praticamente a cavallo delle province di Imperia e di Savona.

A rendere complicate le operazioni è il forte vento che alimenta le fiamme che non danno tregua alle squadre di soccorso che erano già intervenute oggi sempre all’altezza di Capo Cervo e Capo Mimosa. Il rogo, già nel pomeriggio tra l’altro, si era avvicinato pericolosamente ad alcune abitazioni.  Questa sera le fiamme erano ben visibili anche dal centro abitato di Andora e in particolare dalla passeggiata e dal molo Thor Heyerdhal.

Rinforzi per il comando provinciale di Imperia sono arrivati oggi anche dalle centrali di Bergamo, Modena e Cremona. A seguire l’intervento dei pompieri c’è anche il sindaco di Andora Mauro Demichelis. “Purtroppo il fuoco non ci da tregua, c’è un nuovo fronte in zona Conca Verde ecco perché la via Aurelia è stata chiusa al traffico”.  Più a ponente, nell’Imperiese, in fiamme i boschi di Tavole, Villa Talla, Colle d’Oggia e Colle San Bartolomeo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.