IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vigili nell’ex tribunale, Ciangherotti: “Adesso potranno usare camera di sicurezza e gabinetto scientifico” foto

Il consigliere comunale: "D'ora in avanti, la nostra polizia municipale sarà a tutti gli effetti autonoma nell'effettuare gli arresti dei delinquenti"

Albenga. “È vero, l’Amministrazione comunale ha negato agli oltre 200 studenti dell’Itis una nuova sede nell’ex tribunale di Albenga, rifiutandosi di assegnare una scuola più decorosa ad un Istituto che rappresenta per Albenga un fiore all’occhiello della nostra offerta formativa per i nostri ragazzi. Però, guardiamo per un attimo il bicchiere mezzo pieno”. Così Eraldo Ciangherotti, consigliere comunale Capogruppo di Forza Italia di Albenga e consigliere provinciale di Savona, interviene sull’assegnazione dell’ex tribunale ingauno alla Polizia municipale.

“Ad Albenga adesso i nostri vigili urbani, dal primo all’ultimo tutti agenti ed ufficiali di polizia di giudiziaria, avranno la possibilità di fermare finalmente i delinquenti e di accompagnarli nella sede del comando della municipale in Via Bologna, dove poter eseguire il fermo nella nuova camera di sicurezza a disposizione dei nostri vigili. E non è finita qui” spiega Ciangherotti.

“Finalmente i nostri agenti della Polizia municipale potranno utilizzare il gabinetto scientifico, acquistato qualche tempo fa al prezzo di 9 mila euro e fino ad oggi usato come appendiabiti, per l’identificazione e il fotosegnalamento delle persone sottoposte a fermo. D’ora in avanti, la nostra polizia municipale sarà a tutti gli effetti autonoma nell’effettuare gli arresti dei delinquenti. Speriamo la percezione della sicurezza adesso non sia più solo un’opinione esclusiva dell’Amministrazione al governo” conclude Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gianmarco

    Se veramente si vuol dare una parvenza di utilità al nutrito numero di vigili urbani di Albenga,non è necessario dare loro incombenze spettanti per competenza e professionalità a ben altre istituzioni
    vedi Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza.Ai cittadini,che sono pure (loro malgrado),i contribuenti, basterebbe vedere i suddetti vigili un pò meno al bar o stravaccati in macchina ed un pò di più girare a piedi o in bicicletta.Se non altro si limiterebbe l’inquinamento e lo spreco di benzina (pagata sempre dai contribuenti)