Si comincia!

Ski club Savona, domani parte la stagione 2016/17

Comincia sulle nevi "di casa" la stagione sciistica dello Ski club Savona: nuovo presidente e nuova dirigenza, per un rilancio di tutto il movimento

SKI CLUB SAVONA

Savona. Giovedì 8 dicembre riparte ufficialmente la stagione sciistica 2016/2017 dello Ski Club Savona.

“L’entusiasmo è ormai alle stelle, tutti pronti, energici e carichi per iniziare alla grande sulle nevi di casa, il comprensorio del Mondolè Ski”, scrive il comunicato del club.

Molte le novità in arrivo, con il rinnovo del consiglio direttivo dello sci club. I soci hanno votato all’unanimità il nuovo presidente Stefano Baracchini, che, come promesso, ha subito messo in moto la macchina organizzativa proponendo un programma tecnico di alto livello.

Il primo obiettivo è quello di coinvolgere i bambini e i giovani, avvicinandoli a uno sport bellissimo, unendo la voglia di stare insieme e divertirsi con la passione per lo sci e la sfida agonistica a pieno contatto con la natura della montagna.

Appuntamento quindi giovedì 8 dicembre alle ore 9 ad Artesina per presentare il nuovo Staff tecnico nato dall’incontro tra tecnica e passione per lo sci .

Sotto la guida attenta dello staff tecnico formato da Matteo Cuneo, Stefano Baracchini, Paola Corbellini e Stefano Bagnasco, gli allenamenti avverranno sulle nevi di Artesina, Prato Nevoso e Frabosa.

Sono sempre aperte le iscrizioni per il 2016/2017 e lo Ski Club Savona offre l’opportunità a chi volesse provare ad avvicinarsi al mondo dell’agonismo di sperimentare questa splendida pratica gratuitamente.

Tutti i tesserati allo sci club avranno diritto a convenzioni a prezzo agevolato per skipass in tutte le stazioni sciistiche del basso Piemonte.

Lo Ski Club Savona propone anche per i bambini dai 6 ai 10 anni un corso di sci preagonistico, che prevede perfezionamento della tecnica, free ride, prove tra i pali e la possibilità di partecipare a qualche gara del circuito ligure.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.