IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Robin Foood porta in tavola la solidarietà intelligente verso i più sfortunati

Sabato e domenica la nuova iniziativa per acquistare pacchi alimentari "calibrati" da distribuire a chi ha meno degli altri

Savona. Si terrà il 17 e il 18 dicembre sotto i portici di Savona la nuova iniziativa solidale dei volontari di Robin Foood. Dalle 9 alle 19, con un’offerta di 20 euro sarà possibile sostenere i progetti dell’associazione e ricevere in cambio degli originali segnaposto da personalizzare con il menù del vostro prossimo pranzo di Natale e da mettere in bell’evidenza sulla tavola delle feste.

Un’altra delle iniziative di volontariato di Robin Foood, il progetto che promuove una distribuzione “intelligente” del cibo: uno scambio paritario tra chi ha di più e chi ha di meno, attraverso momenti di educazione alimentare ed eventi a scopo benefico. L’idea nuova? La distribuzione di pacchi alimentari preparati con particolare riguardo ai fabbisogni nutrizionali di ogni persona, secondo le ltrinee guida per una sana alimentazione italiana.

L’associazione si propone di sostenere persone e famiglie che a causa di difficoltà economiche o culturali non riescono garantirsi e a garantire un’alimentazione sana e varia. Pacchi, opuscoli, incontri: tutte occasioni per imparare ad approcciarsi al “bene cibo” in modo consapevole e intelligente, pur in una situazione di difficoltà.

Anima di Robin Foood è Carla Lertola, medico specialista in scienza dell’alimentazione, nota al pubblico attraverso tutti i mezzi di comunicazione (carta stampata, radio, tv, web) come ideatrice del Metodo Carla Lertola, che coniuga i principi di uno stile di vita salutare con l’esperienza nella cura dei suoi pazienti. A luglio 2015 fonda, insieme a Michaela Scandora, avvocato, e Anna Strazzera, dottore commercialista, l’associazione no profit Robin Foood, il cui scopo è sostenere chi per difficoltà economiche non riesce ad alimentarsi correttamente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.