Natale e Capodanno sicuro, ordinanza antibotti del sindaco di Altare - IVG.it
Il provvedimento

Natale e Capodanno sicuro, ordinanza antibotti del sindaco di Altare

Obiettivo: evitare danni a chi li maneggia ed a chi venisse fortuitamente colpito

petardi

Altare. Feste di Natale da trascorrere in sicurezza. Ed ecco che il sindaco di Altare Davide Berruti ha firmato un’ordinanza con la quale vieta l’uso di fuochi d’artificio, petardi, mortaretti.

“Ricordiamo che è pienamente in vigore l’ordinanza n. 76 del 28-12-2012 per la quale “sulle aree pubbliche o aperte al pubblico, è vietato l’utilizzo di materiale esplodente di qualsiasi natura”, dice il sindaco.

La decisione assunta dal sindaco ha un obiettivo: “Vogliamo evitare danni a chi li maneggia ed a chi venisse fortuitamente colpito e per evitare le serie conseguenze negative che si possono determinare a carico degli animali, soprattutto domestici”. Prima di lui altri sindaci della Riviera avevano assunto analoghe decisioni per la tutela delle persone che festeggiano San Silvestro in strade e piazze della città.

leggi anche
  • E ora?
    Fuochi d’artificio e petardi: le ordinanze anti-botti dei sindaci potrebbero non avere validità
    botti capodanno

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.