IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: l’Alassio FC allunga a +10, pari tra Speranza e Andora risultati

Giornata da 3 punti per Celle Ligure, Pontelungo e Quiliano

Alassio. Se ancora sussisteva qualche dubbio, lo scontro diretto l’ha spazzato via. L’Alassio FC si è imposto per 2 a 0 sul campo della Dianese & Golfo, facendola precipitare a 10 punti di distanza in classifica.

Sul campo di San Bartolomeo al Mare, dopo un primo tempo a reti inviolate, la squadra allenata da Amedeo Di Latte ha colpito due volte nella ripresa con una doppietta di Gandolfo, centrando la dodicesima vittoria in altrettante partite.

La Dianese & Golfo viene raggiunta in seconda posizione dall’Ospedaletti, che ha espugnato il campo della San Stevese con il risultato di 5 a 3. Per i vincitori reti di Cianci, Eulogio, Espinal e doppietta di Siberie; per i padroni di casa due volte a segno Soldani e una Cutellé.

Lo Speranza non è riuscito ad andare oltre il pareggio casalingo contro una combattiva Andora. Sono i biancoblù di mister Fabio Ghigliazza a portarsi per tre volte in vantaggio, con due reti di Bianco e una di Serrami. I rossoverdi guidati da Ermanno Frumento hanno risposto per tre volte, le prime due con Quintavalle e la terza, nel recupero, con Osman.

Il Celle Ligure si conferma quinta forza del campionato, dopo aver vinto per 4 a 3 un’avvincente partita con l’Altarese. Al “Faraggiana” di Albissola il primo tempo si è concluso sul 2-0 per i locali, in gol con Soto Pesce e Sofia su rigore. Nella ripresa gli ospiti hanno accorciato con Brahi. La formazione di mister Derio Parodi ha realizzato il 3-1 con Soto Pesce; l’Altarese si è rifatta sotto con la rete di Sala. In chiusura, Celle ancora a segno con Cosentino, mentre Pansera ha siglato la terza rete per i valbormidesi.

Quinto successo in campionato per il Quiliano, che ha fatto bottino pieno sul terreno della Baia Alassio. I biancorossi condotti da Gianfranco Pusceddu sono andati a bersaglio con Cossu, Mela e Fabbretti. I gialloneri hanno replicato pareggiando due volte con Cresci, ma non sono riusciti a rispondere alla terza rete ospite.

Seconda partita casalinga e seconda vittoria per 1-0: il Pontelungo conferma di valere un posto nella metà alta della classifica piegando per 1-0 il Don Bosco Vallecrosia Intemelia. L’incontro è stato deciso da una rete di Tomao a pochi minuti dal novantesimo.

Muove il proprio punteggio il Borghetto, pareggiando 2 a 2 con la Santa Cecilia. I granata, allenati da Guido Fruzzetti, sono andati al riposo in vantaggio per 2-1 grazie ad una doppietta di Fontana e al gol di Calcagno per gli albissolesi. I biancoarancioni ad una decina di minuti dal termine hanno evitato la sconfitta andando ancora a segno con Calcagno.

Quarto pareggio stagionale per la Letimbro, che era ospite del Bordighera Sant’Ampelio. I ragazzi di mister Dario Roso si sono portati in vantaggio con Bianchi prima dell’intervallo; nella ripresa il gol di Trevisan ha fissato il punteggio sull’1 a 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.