IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: KO di Barbudos e Celle Varazze, che restano davanti risultati

La Serie D continua a essere territorio delle savonesi, anche se le prime della classe cadono in trasferta al tie break: le avversarie si avvicinano

Savona. Le prime della serie perdono al tie break, ma restano in vetta: così dopo la terza giornata il riassunto della Serie D maschile di pallavolo, divisa in due gironi, le cui capolista vengono fermate al quinto set, ma mantengono – anche in coabitazione – la guida della classifica. Nonostante il solo punto raccolto da Barbudos e Celle Varazze, la Serie D parla ancora savonese.

Vincono in casa Maremola e Spotornese nel girone A: a far rumore è la neopromossa, che supera gli albenganesi al tie break. Gara lunga ed equilibrata, avanti prima i padroni di casa 1-0, poi gli ospiti 1-2, il tie break è deciso per 15-10 a favore della Spotornese che, tornata quest’anno in Serie D, si toglie la soddisfazione di rallentare la squadra che guida la classifica.

Quattro set, invece, sono bastati al Maremola volley per superare la Nuova lega pallavolo Sanremo, che strappa giusto il terzo set 27-25, prima di cedere l’incontro, comunque combattuto. Maremola e Barbudos guidano ora la classifica con 6 punti, ma hanno anche disputato una gara in più. Lo stop albenganese delinea un girone estremamente equilibrato.

Valori più netti, ma ancora tutti i giochi aperti invece nel girone B, dove i team stanno duellando alle spalle di Celle Varazze volley, ancora in prima posizione solitaria a 7 punti.

I ragazzi dei paesi del Savonese hanno ceduto solo al tie break a una Olympia volley in grande forma. A Voltri il team di Marco Levratto è stato avanti per due set a uno, ma ha subito la rimonta dei padroni di casa e perso lo scontro finale 15-13. Il punto conquistato vale comunque la guida della classifica nella corsa verso la Serie C.

Decisa al tie break anche la sfida tra Admo volley e Adpsm2013 Rapallo: a vincere, in questo caso, gli ospiti, due volte avanti di un set e due volte raggiunti. Tre a uno per il Santa Sabina, invece, a Genova Quarto, dove il Volley Colombiera project ha subito il suo primo stop stagionale.

Si prosegue con i gironi anche nel prossimo weekend, una fase che è destinata a concludersi con il mese di gennaio; da febbraio la formula cambierà e la sfida per la promozione si farà ancora più diretta.

La classifica e i risultati del girone B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.