IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, tagli alla cultura: i Verdi Savonesi chiedono di ascoltare le associazioni per trovare soluzioni

La proposta arriverà in terza commissione consiliare

Più informazioni su

Savona. Chiusura del Museo Archeologico, orchestra Sinfonica a rischio e tagli alla cultura. Sono questi alcuni degli argomenti che i Verdi Savonesi chiederanno di affrontare martedì quando la terza commissione consiliare si riunirà “per discutere della situazione culturale della città di Savona dopo il pesante taglio di bilancio subito per decisione della Giunta Comunale”.

“Io credo che la situazione si presenti estremamente drammatica: museo archeologico chiuso e senza prospettive di riapertura; rischi di chiusura dell’Orchestra Sinfonica e della scuola Ferrato-Cilea; pesanti tagli ai servizi di biblioteca e del teatro civico. Si tratta solo di un elenco minimo rispetto ai pesanti tagli che subiranno le associazioni e tutte le attività culturali cittadine proprio in un momento in cui anche da parte del Governo la cultura viene sempre di piu’ considerata come elemento fondamentale nella lotta all’emarginazione e ai suoi fenomeni annessi di microcriminalità nonchè quale base importante per favorire l’integrazione di persone di diversa nazionalità” osserva Danilo Bruno per i Verdi Savonesi.

“A tale punto mi permetto di proporre anche a nome dei Verdi savonesi una serie di audizioni delle associazioni e delle strutture culturali più rappresentative in sede di commissione consiliare affinché si possa trovare una soluzione comune e concordata alle difficoltà economiche del comune costruendo un percorso partecipativo e soprattutto evitando di mettere in crisi un settore fondamentale della città che crea anche numerosi posti di lavoro” conclude Bruno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.