IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il Letimbro “scava” sotto le case a San Bernardo: il grido d’allarme dei residenti foto

Con l'ultima ondata di piena il fiume ha "mangiato" pezzi di argine e scoperchiato una tubazione

Savona. Un intervento urgente per costruire un argine e mettere in sicurezza le case. E’ quello che invocano a gran voce i residenti di un nucleo di abitazioni, quelle dal civico 122 al 132, di località San Bernardo, nella frazione del Santuario di Savona, sempre più preoccupati per i danni causati dall’acqua.

Ancora una volta, ieri, il Letimbro che scorre proprio attaccato alle piccole palazzine, ha scavato vicino alle fondamenta. “Ogni volta che si registra una piena il fiume porta via un po’ di terra e scava sotto le case” spiega uno dei residenti.

Con l’ultima ondata di piena il Letimbro ha completamente “mangiato” la terra che avvolgeva una tubazione, che ora è scoperta (quella arancione nella foto), ma ha anche scavato dei buchi sotto i terrazzi delle palazzine. Per questo motivo i residenti continuano ad essere preoccupati e sperano che, dopo anni di richieste inascoltate, questa sia la volta buona per vedere attuato un intervento di messa in sicurezza della zona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.