IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Savona i giochi giovanili paralimpici europei 2017, Vaccarezza (FI): “Abbattiamo le barriere”

"Una grande soddisfazione vedere la Liguria e in particolare la città di Savona ospitare un evento così importante"

Savona. La scorsa settimana il capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria Angelo Vaccarezza e l’assessore regionale Ilaria Cavo hanno visitato la scorsa settimana il centro sportivo “La Fontanassa” di Savona in vista dei giochi giovanili paralimpici europei che si svolgeranno nel 2017.

Accolti dall’assessore allo sport del Comune Maurizio Scaramuzza e dal direttore tecnico Mauro Mura, Vaccarezza e Cavo hanno visitato i locali della struttura per atletica leggera, che ospiterà uno dei due eventi in calendario: “Una grande soddisfazione vedere la Liguria e in particolare la città di Savona ospitare un evento così importante – spiega Vaccarezza – due delle manifestazioni previste saranno ospitate qui, segno che il territorio vive un alto momento legato agli aspetti più delicati della vita sociale e che viene gratificato anche a livello nazionale”.

I giochi coinvolgeranno centinaia di ragazzi tra i 14 e i 21 anni, accompagnati dai rispettivi team e dalle famiglie: “È un occasione preziosa e non solo a livello sportivo – prosegue il pPresidente del gruppo – è proprio attraverso manifestazioni come queste che vengono trasmessi ai nostri ragazzi valori importanti poiché gli esempi sono ragazzi in grado di sfruttare al massimo le loro capacità, senza farsi abbattere, anzi affrontando la vita con maggiore forza, con maggiore determinazione”.

“Il nostro impegno per accoglierli insieme alle loro famiglie sarà massimo – conclude il consigliere regionale – abbiamo avuto una grande opportunità e sono sicuro che vinceremo anche questa sfida”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.