IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Portuali Savona Lotta, due ori e tre argenti al Gran Premio Giovanissimi

Fine settimana intenso per gli atleti liguri

Savona. Sabato 12 novembre al PalaFijlkam di Ostia, Roma, si è disputata l’ultima gara nazionale del 2016 per il Gran Premio Giovanissimi di lotta greco romana e stile femminile. La Portuali Savona Lotta ha partecipato all’evento con 8 atleti, conquistando 2 ori e 3 argenti.

Nella classe Ragazzi kg 43 il rappresentante savonese era Gabrio Da Silva: vincendo tre incontri è arrivato alla finale disputata con l’atleta livornese Caso; per soli due punti di differenza Gabrio si è dovuto accontentare dell’argento.

Nella classe Esordienti A kg 40 Federico Pala ha ceduto nei quarti di finale a Ciobanu del Ravenna che, non arrivando in finale, non ha dato la possibilità a Federico di essere ripescato.

Nella categoria kg 44 il portacolori della Portuali era Riccardo Crimi che, dopo aver vinto nettamente su tre avversari di Napoli, Bari e Ravenna, in finale si è battuto all’ultimo punto con Campanella di Catania, conquistando la medaglia d’argento.

Nei kg 48 l’oro è stato conquistato da Mattia Bientinesi che, dopo aver affrontato e vinto nettamente su Frontali del Ravenna, De Gennaro di Bari e Misurata di Reggio Calabria, è arrivato in finale con Fontana di Modena, vincendo per 15 a 13.

Passando alla classe Esordienti B, dove gli atleti savonesi in gara erano tre, argento nei kg 53 per Matthiw Capa Calva: tre incontri vinti per superiorità tecnica. In finale Matthiw ha ceduto il passo ed il gradino più alto del podio a Setti del Rovereto.

Niente podio, invece, per Ian Da Silva ed Andrea Giordanella, in gara rispettivamente nelle categorie kg 59 e kg 66, che hanno perso entrambi al primo incontro senza possibilità di ripescaggio.

Unica rappresentante in rosa Michela Chessa nella categoria Esordienti A stile femminile categoria kg 40: è salita sul gradino più altro del podio affrontando un girone all’italiana formato da tre atlete.

“Chiudiamo l’anno 2016 positivamente – commenta l’allenatore Daniele Laganaro -. Tutti i nostri ragazzi hanno dato il massimo ad ogni incontro”.

Domenica 13 novembre, sempre ad Ostia, si è disputato il Trofeo delle Regioni. Gli atleti savonesi convocati nella rappresentativa ligure sono stati Ambra Campagna, Riccardo Badano, Francesco Vadalà, Matteo Giordanella e Samuele Varicelli.

“Complimenti alla rappresentativa ligure – commenta il tecnico Igor Chessa -. Si rientra contenti anche se non abbiamo ripetuto l’impresa dell’scorso anno: una squadra giovane, meno esperta ma valorosa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.