IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

OliOlivarun: Ferrara e Baracchi, ma molti i savonesi in classifica

Sesta edizione della Oliolivarun di Imperia: 10 km per una corsa di successo, gemellata con quella monegasca. Bene i savonesi, partecipi in massa

Savona. Si è svolta a Imperia ed è stata un successo di partecipazione e di pubblico la sesta edizione della Oliolivarun; 10 km di corsa, affiancate dalla HappyFamily run e della Baby run, per una giornata di sport, che ha visto vittoriosi Ornella Ferrara e Umberto Baracchi.

Nella splendida giornata di sole che ha accolto gli atleti sul molo imperiese, i 10 km della corsa sono stati una vera battaglia, soprattutto in campo maschile, dove i duellanti sono stati a lungo vicinissimi, ancor più di quanto già non siano nel rilievo cronometrico.

La vittoria maschile della Oliolivarun 2016 è andata al piemontese Umberto Baracchi, che con 31’42” ha preceduto Mohamed Rity, della Delta spedizioni; terzo Andrea Battaglia, Cus Torino, che sottolinea la presenza torinese alla gara.

Tra le donne a prevalere è stata Ornella Ferrara, che ha coperto i 10 chilometri in 36’38”; il secondo posto, a quasi due minuti di ritardo, è di Simona Bolchini, mentre il terzo posto se lo è aggiudicato Julie Romera, staccata di pochi secondi dal secondo gradino del podio.

Numerosa la partecipazione savonese, che ha conquistato anche due primi posti di categoria: uno è di Gabriele Barlocco, che ha vinto la prova tra gli over 55, l’altro di Laila Hero, settima nella generale e prima over 35.

Secondo posto di categoria per Ettore Fantauzzo tra gli over 50, che ha spiegato di essersi trattato di un “rientro alle gare positivo dopo cinque mesi di assenza. Ho centrato un bel podio, che mi da la carica per una prossima stagione che si prospetta impegnativa – spiega a Ivg.it – già domenica prossima sarò a un duathlon mtb in Lombardia, per poi difendere il titolo regionale di campestre. Sono soddisfatto della gara condotta in testa per i primi 5 km, con un passaggio in 17’05”, per poi cedere il primo posto per dieci secondi”.

Tra i savonesi che si sono distinti nella Oliolivarun, da segnalare il quinto posto femminile di Miriam Bazzigalupo, il dodicesimo di Manuela Zunino, il quattordicesimo di Marina Saccone, il venticinquesimo di Fernanda Ferrabone.

In campo maschile da segnalare Alessandro Ferrua (9°), Carlo Cangiano (11°), Stefano Aicardi (15°), il già citato Ettore Fantauzzo (nella foto) e Gabriele Barlocco (24°).

Notevole la presenza di atleti francesi a questa edizione della Oliolivarun, grazie al gemellaggio con la corsa monegasca del U giro de Natale, che si terrà nel principato domenica 11 dicembre. Sesto l’asso della AS Monaco, Mouhaddir El Mehdi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.