IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Nessuna preoccupazione per i viadotti della A6”: la precisazione della società che gestisce l’autostrada foto

In una nota la società Autostrada Torino Savona Spa precisa che non ci sono pericoli per l'incolumità delle persone e che vengono effettuati controlli periodici

Più informazioni su

Savona. “I viadotti dell’Autostrada Torino-Savona non destano preoccupazioni”. La precisazione arriva dalla società Autostrada Torino Savona Spa che, dopo l’allarme rimbalzato sui social network nei giorni scorsi (dove sono nuovamente circolate foto che mostravano lo stato di alcuni piloni di un viadotto), ha voluto fare chiarezza.

“In merito alle immagini ricomparse sui social media e, successivamente, pubblicate il 31 ottobre 2016 su alcuni quotidiani locali, con le quali veniva lanciato l’allarme sullo stato di alcuni ‘piloni’ di un viadotto dell’autostrada Torino-Savona, la Società intende confermare quanto già dichiarato l’8 giugno 2016” si legge nella nota.

“Il viadotto in questione, Bormida di Mallare, non desta alcuna preoccupazione sotto il profilo della stabilità delle strutture; gli ammaloramenti riscontrati riguardano, infatti, la sola parte corticale dei calcestruzzi (copriferri). Al riguardo si ricorda che a seguito della realizzazione della nuova viabilità provinciale (variante Ponte della Volta) inaugurata il 3 ottobre 2014, la Società è intervenuta con locali disgaggi e, successivamente, nel periodo Luglio-Settembre 2016, con il ripristino dell’intero tratto di viadotto sovrappassante la suddetta viabilità (come si vede nelle fotografie fornite dal gestore della tratta autostradale, ndr)” precisano dalla società Autostrada Torino Savona Spa.

“Rassicuriamo nuovamente i lettori che le opere d’arte ricadenti sulla nostra tratta vengono tenute sotto controllo anche mediante il ricorso ad una società specializzata con cicli di ispezioni periodiche visive ed approfondite a seguito delle quali non sono state riscontrate situazioni che possono costituire pericolo per l’incolumità delle persone” conclude la nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SalvaB

    Dato che la società Autostrada Torino Savona ne guadagna pochi di soldi, mai sia che spenda qualcosa per la manutenzione!