IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lupi avvistati a Castelvecchio di Rocca Barbena, cresce l’allarme tra pastori e abitanti

Lo stesso vicesindaco conferma: "Io stesso ho avvistato gli animali ad essere preoccupati sono certamente gli allevatori di bestiame"

Castelvecchio. La notizia si è presto diffusa tra cacciatori e pastori. Ma qualcuno in paese ha timore che si possano avvicinare anche alle case a caccia di cibo. A Castelvecchio do Rocca Barbena, al confine con l’Alta Val Bormida si susseguono le segnalazioni di lupi avvistati nella fitta boscaglia, ma anche sul ciglio della strada.

Vero che i lupi nell’entroterra albenganese e anche al confine con la provincia di Cuneo ci sono sempre stati, ma secondo i cacciatori forse il loro numero è aumentato e la presenza alimenta anche qualche preoccupazione. Un taglialegna qualche giorno fa ha raccontato in paese di essere stato accerchiato da un branco di lupi. Cercavano cibo. Per non essere assalito, non appena si è accorto della presenza degli animali, è salito sul trattore in attesa che sparissero nel bosco.

Le conferme della presenza dei lupi arrivano anche dal vicesindaco Angelo Scrigna: “Io stesso ho incontrato un paio di lupi nei pressi dello Scravaion. Che ora il numero di questi animali sia aumentato non lo so, ma di certo pure io ho sentito la storia di qualche pastore che in zona si è ritrovato le pecore sbranate mentre le portava al pascolo”. Paura? “Bisogna aprire gli occhi e fare attenzione. Ad essere più preoccupati sono certamente gli allevatori di bestiame – risponde Scrigna – Al momento non ho sentito di persone che hanno incontrato lupi sulla porta di casa, ma con l’arrivo dell’inverno tutto può succedere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marino Vallarino

    …cavolo…Castelvecchio di Rocca Barbena si è spostata in alta valle Bormida?…speriamo che presto ritorni in val Neva!!!