IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Influenza alle porte, nel Savonese è scattata la campagna di vaccinazione

Gli esperti si aspettano una stagione particolarmente vivace e probabilmente con più contagi dell'anno scorso

Savona. L’influenza è alle porte e da ieri è scattata la campagna di vaccinazione antinfluenzale in tutta la provincia. Andrà avanti fino al 31 dicembre. Nel Savonese sono disponibili 56 mila vaccini con la possibilità di ampliare la copertura vaccinale del 20% in caso di particolare aggressività del virus.

L’Asl 2 ricorda che la vaccinazione è gratuita ed è consigliata agli anziani che hanno più di 65 anni e per i malati cronici, come i diabetici, i cardiopatici e coloro che soffrono di patologie dell’apparato respiratorio, come l’asma grave e la fibrosi cistica. Non solo: tra i “soggetti a rischio” che hanno diritto alla vaccinazione gratuita, ci sono anche coloro che convivono con un malato cronico, gli operatori sanitari come medici e infermieri, nonché le donne durante il secondo e il terzo trimestre della gravidanza.

I medici di medicina generale quest’anno potranno eseguire anche la vaccinazione contro lo pneumococco, un germe che può comportare l’insorgenza di polmoniti e meningiti soprattutto nelle persone più fragili o affette da patologie croniche.

Secondo gli esperti diversi i virus in circolazione. A determinare il diffondersi della malattia saranno infatti un virus proveniente da Brisbane in Australia e un altro in arrivo da Hong Kong, accompagnati da un terzo – il virus dell’H1N1, originario della California e responsabile della pandemia del 2009 – che già da tempo è in circolazione e contro il quale, quindi, le difese immunitarie dei pazienti sono già sviluppate. “Quest’anno vaccinarsi è particolarmente importante – spiega Renato Giusto, presidente regionale del Sindacato medici italiani – Ci aspettiamo una stagione particolarmente vivace e probabilmente con più contagi dell’anno scorso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.