IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: prime vittorie per Andora e Borghetto risultati

In una giornata in cui prevale il fattore campo, fanno eccezione i successi esterne delle prime due in classifica

Alassio. Sei vittorie casalinghe e due esterne; nessun pareggio nell’ottavo turno del girone A.

La capolista Alassio FC prosegue nella sua corsa a punteggio pieno. I ragazzi di mister Amedeo Di Latte hanno rifilato un 5 a 0 a domicilio al Pontelungo, squadra che era reduce da due successi ma nulla ha potuto contro la corazzata giallonera. Per l’Alassio FC, che è andato al riposo avanti 2 a 0, doppiette di Gandolfo e Scaglione (con un gol su rigore) e una rete di Grande. Sul finire del primo tempo tra i granata è stato espulso Badoino.

La Dianese & Golfo resta seconda, a 2 lunghezze, sperando in un passo falso della capolista. La formazione allenata da Enrico Sardo ha vinto per 2 a 1 sul campo della San Stevese, grazie alle reti di Burdisso e Casassa Vigna; per i locali gol di Gazzano.

Quarta vittoria consecutiva per lo Speranza, che però ha dovuto soffrire per piegare la resistenza dell’Altarese. I giallorossi sono capitolati solamente a pochi minuti dal termine, quando Di Roccia ha segnato la rete che ha consegnato i 3 punti alla squadra condotta da Ermanno Frumento. Nel finale di gara un espulso per parte: lo stesso Di Roccia e Pansera.

Festeggia il primo successo stagionale l’Andora, che si è presa la soddisfazione di battere l’Ospedaletti quarto in classifica. L’undici di mister Fabio Ghigliazza si è imposto per 2 a 1, con le segnature di Proglio su rigore e Morabito. Per gli ospiti ha accorciato le distanze Stamilla in pieno recupero.

Così come gli andoresi, anche il Borghetto ha vinto la sua prima partita in campionato. Ne ha fatto le spese il Bordighera Sant’Ampelio, battuto 2 a 1. Tutto nell’ultima mezz’ora: locali in vantaggio con Simonassi, pareggio ospite con Bianco e gol della vittoria granata siglato da Santelia.

In questa ottava giornata ben cinque incontri sono terminati con il risultato di 2 a 1. Tra di essi c’è quello giocato al “Ferrando”, dove il Quiliano ha ottenuto il terzo risultato consecutivo battendo il Don Bosco Vallecrosia Intemelia. La squadra di mister Gianfranco Pusceddu ha segnato due reti nel primo tempo, con Maruf e Cossu. Ad inizio ripresa gli ospiti sono rientrati in partita con il gol di Gallo, ma non sono riusciti ad evitare la sconfitta.

Dopo tre sconfitte di seguito torna al successo la Baia Alassio, piegando per 2 a 1 la Santa Cecilia. Un successo che vale il sorpasso in classifica e la nona posizione solitaria per la formazione guidata da Davide Torregrossa. Anche al “Ferrando” tutto nell’ultima mezz’ora: locali in vantaggio con Guardone, raddoppio alassino con Sorrentino, rete albissolese segnata da Gjoka.

Seconda vittoria di fila per il Celle Ligure, che si isola in quinta posizione. I giallorossi hanno avuto la meglio per 2 a 1 sulla Letimbro. Gialloblù in vantaggio con Barile dopo pochi minuti di gioco; poco prima dell’intervallo pareggia Bonadin, nel secondo tempo la squadra di mister Alessandro Monforte segna la rete del successo con Bianco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.