IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, primo giorno di scuola nell’ex Tribunale. Cangiano: “Risposta concreta per i nostri studenti” fotogallery

Questa mattina il via alle lezioni per gli studenti del Liceo Bruno: nell'ex palazzo di Giustizia il triennio dell'Artistico

Albenga. Primo giorno di scuola nella nuova sede distaccata del liceo Giordano Bruno, all’interno dell’ex tribunale di Albenga di via del Roggetto: nei giorni scorsi la Provincia ha portato a termine i lavori e oggi le lezioni per i novantotto studenti del triennio dell’indirizzo Artistico, divisi in quattro classi, sono finalmente iniziate.

liceo artistico bruno ex tribunale albenga

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, presente al taglio del nastro della nuova sede: “Oggi è un giorno importante per la nostra cittadina, abbiamo finalmente dato una risposta concreta alle esigenze dei nostri ragazzi. Con la Provincia in difficoltà, il Comune di Albenga si è fatto carico di questo trasferimento, in attesa della realizzazione del nuovo polo scolastico, per il quale abbiamo ricevuto un finanziamento di 10 mln di euro: a breve saranno aperte le buste del concorso di idee, ma intanto era indispensabile dare una soluzione immediata al problema degli spazi del liceo albenganese”.

“Credo che i ragazzi in questi nuovi locali troveranno un ambiente nuovo, bello e confortevole. Una prima parte dei lavori è stata eseguita e ora che la Provincia ha approvato il bilancio, con il capitolo di spesa sull’edilizia scolastica, potrà essere completata la seconda parte dell’intervento nell’ex Tribunale per arrivare ad una divisione definitiva degli spazi che saranno riservati alla scuola superiore”.

“Albenga vuole mantenere il suo ruolo di catalizzatore di scuole, ci sono moltissimi ragazzi e studenti e loro sono il nostro futuro. Fin da subito abbiamo indicato che la porzione del Tribunale era la prospettiva migliore e ora si completerà l’intervento, anche se la scuola è già funzionante e da questa mattina le lezioni saranno regolari: un bel risultato e sono molto soddisfatto” conclude Cangiano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.