Beccato

Ruba negli spogliatoi degli studenti durante l’ora di educazione fisica, arrestato

In manette un 43enne, aveva sfilato delle banconote dai portafogli di due alunne del Liceo Classico

furto borsa

Savona. E’ stato colto, letteralmente, con le mani nel sacco mentre svuotava i portafogli degli studenti impegnati nell’ora di educazione fisica. Per questa ragione questa mattina la Polizia di Stato ha arrestato con l’accusa di furto aggravato Salvatore D’Amico, 43enne residente a Genova.

L’uomo, questa mattina alle 9, è entrato negli spogliatoi della palestra in cui facevano lezione gli alunni del Liceo Classico Chiabrera, ed ha iniziato a rovistare tra i beni personali dei ragazzi alla ricerca di contanti e oggetti di valore. Quando gli agenti lo hanno sorpreso, aveva con sé due banconote da 20 euro che aveva appena sfilato da altrettanto portafogli di due ragazze.

liceo Chiabrera Martini di Savona

Le giovani hanno sporto querela, e l’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dai successivi accertamenti è anche emerso che l’uomo era in libertà controllata per decisione del Tribunale di Sorveglianza di Genova. Domattina sarà processato per direttissima.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.