Savona, ripartono i corsi di introduzione alla speleologia del Gruppo Grotte del Cai - IVG.it
Nel profondo

Savona, ripartono i corsi di introduzione alla speleologia del Gruppo Grotte del Cai

Prenderà il via il 14 ottobre e terminerà il 27 novembre ed è riservato ai maggiori di 15 anni

Speleologia

Savona. Prenderà il via il 14 ottobre e terminerà il 27 novembre il 26^ corso di introduzione alla speleologia organizzato dal Gruppo Grotte del Cai di Savona. Il corso permetterà la scoperta del mondo ipogeo con l’apprendimento delle tecniche di progressione in sicurezza.

Venerdì 30 settembre alle 21.15 all’asilo nido delle Piramidi ci sarà una videoproiezione di presentazione del corso sui diversi aspetti dell’andare in grotta.

Domenica 2 ottobre, invece, si terrà una gita di prova pre-corso: sarà un’escursione aperta a tutti e senza alcuna difficoltà alla Grotta Scogli Neri (a Giustenice) che permetterà agli aspiranti corsisti di provare l’esperienza della grotta e di prendere confidenza con l’ambiente ipogeo, di conoscere gli altri corsisti e gli istruttori. E’ obbligatorio prenotare entro le 22.30 di venerdì 30 settembre 2016. La quota di iscrizione alla gita è di 9 euro per i soci Cai e di 15 euro per “non soci”.

Il corso vero e proprio comprenderà lezioni teoriche gratuite ed aperte a tutti. Si terranno alle 21 del venerdì con cadenza settimanale e verteranno sugli aspetti tecnici, scientifici e documentativi della speleologia.

Il 14 ottobre si parlerà di “Ambientamento, alimentazione e abbigliamento nell’attività speleologica”, il 21 ottobre di “Materiali e tecniche di progressione. Nodi”. Il 4 novembre l’argomento sarà il “Carsismo e formazione delle grotte”, l’11 novembre “Ecologia e salvaguardia del patrimonio superficiale e profondo”. Ancora, l’8 novembre si parlerà di “Organizzazione del Soccorso Speleologico e organizzazione della speleologia in Italia” e il 25 novembre ci sarà una “Introduzione all’utilizzo del Gps”.

Le sette esercitazioni pratiche impegneranno l’intera giornata, permettendo agli allievi di acquisire le tecniche per la progressione. Comprendono uscite in grotte di crescente difficoltà alternate a palestre speleologiche in esterna. Domenica 16 ottobre si farà pratica di palestra in esterna; domenica 23 ottobre si farà un’uscita in una grotta con andamento orizzontale. Sabato 5 novembre si tornerà a provare in palestra in esterna mentre domenica 6 novembre si farà un’uscita in una grotta con andamento verticale. Domenica 13 e domenica 20 novembre si farà un’altra uscita in una grotta con andamento verticale e invece domenica 27 verrà effettuata una ricerca grotte in territorio carsico.

Il corso è aperto a tutti i maggiori di 15 anni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.