Finale tutta piemontese al "Sempre Con Noi": il Cuneo VBC ha la meglio sul Collegno Cus Torino - IVG.it
Pallavolo

Finale tutta piemontese al “Sempre Con Noi”: il Cuneo VBC ha la meglio sul Collegno Cus Torino

Antipasto pre campionato di alto livello nei palazzetti di Carcare e Cairo Montenotte

Carcare. Il Cuneo VBC Granda Volley si è aggiudicato l’ottava edizione del torneo internazionale di pallavolo femminile “Sempre con noi” Trofeo Conad, organizzato dalla Pallavolo Carcare, dopo tre giorni di grande pallavolo negli impianti di Carcare e Cairo Montenotte.

Nella giornata conclusiva, domenica 18, le ragazze guidate da Andrea Ebana hanno sconfitto, in un palazzetto carcarese strapieno, in due set, terminati rispettivamente a 22 e 19, le coriaceee avversarie del Collegno Cus Torino, anch’esso, come la squadra vincente, ai nastri di partenza del girone A del prossimo campionato di Serie B1.

Grandi difese, scambi spettacolari, ottime regie, due compagini complete e fortissime, che con il loro gioco hanno entusiasmato il foltissimo pubblico presente. Ha vinto la squadra che ha fatto valere con più regolarità la correlazione tra muro e difesa e la conseguente ricostruzione.

La mattinata di sabato era iniziata con i quarti di finale. Le ragazze dell’Acqua Calizzano hanno affrontato la Normac AVB, che si è imposta in due parziali finiti rispettivamente a 24 e 22. Il primo set si è rivelato decisivo, con le carcaresi in vantaggio 24-23 con palla in attacco che non sono riuscite a chiudere il parziale di apertura.

La sconfitta ha determinato l’immediato successivo impegno contro le giovanissime del Sarajevo, con protagonista assoluta in tutti i fondamentali la bravissima Hivanovic. Si è trattato di un incontro già andato in scena il giorno precedente. Le biancorosse, in difficoltà in generale e nella fase break, hanno vinto al terzo set.

Nelle semifinali da rimarcare la vittoria del Collegno sulle detentrici del Martignacco al terzo set, al termine di una partita entusiasmante, anche in questo caso già andata in scena il giorno precedente, nella prima fase del girone. Nell’altra semifinale il Cuneo ha battuto la Normac in due set.

Nel pomeriggio si è svolta a Cairo la finale per il settimo posto tra le due compagini estere del torneo, Sarajevo ed Innsbruk. A Carcare si sono disputate le finali per tutte le altre posizioni, con le padrone di casa battute dall’Acqui, squadra di Serie B1, in due parziali nella finale per il quinto posto, ed il Martignacco vincente sempre in due set sulla Normac AVB nella finale per il terzo posto.

Chiusura con l’entusiasmante epilogo della finalissima. Al suo termine, gran finale con la premiazione di tutte le squadre con i bellissimi trofei realizzati dagli artigianali locali. Il Cuneo vincitore ha avuto anche per le sue giocatrici il trionfo anche per i premi individuali: miglior palleggio Lidia Bonifazi e miglior libero Lara Brero. Miglior centrale è stata eletta Giulia Gogna del Martignacco, migliore attaccante Imam Hivanovic del Sarajevo. Migliore giocatrice del torneo la forte Roneda Vokshi del Collegno, già a Casale e a Pinerolo nelle stagioni precedenti.

Si è conclusa una spettacolare edizione del torneo – dicono gli organizzatori della Pallavolo Carcare -. Desideriamo ringraziare la Regione Liguria, il Comune di Carcare, la Conad main sponsor della manifestazione, il New Volley Val Bormida, preziosissimo nella collaborazione logistica del torneo e lo Studio medico e fisioterapico del dottor Miliacca”.

Di seguito il riepilogo dei risultati.

Girone A
Acqua Calizzano Carcare – Collegno Volley Cus Torino 1-2 (20-25, 25-23, 12-25)
Itas Martignacco – SA Volley Sarajevo 3-0 (25-9, 25-10, 25-11)
Collegno Volley Cus Torino – SA Volley Sarajevo 3-0 (25-11, 25-11, 25-17)
Acqua Calizzano Carcare – Itas Martignacco 0-3 (24-26, 16-25, 22-25)
Itas Martignacco – Collegno Volley Cus Torino 2-1 (25-22, 25-21, 24-26)
Acqua Calizzano Carcare – SA Volley Sarajevo 3-0 (25-16, 25-14, 25-11)

Classifica: Itas Martignacco 11, Collegno Volley Cus Torino 8, Acqua Calizzano Carcare 5, SA Volley Sarajevo 0.

Girone B
Normac AVB Genova – Cuneo VBC Granda Volley 0-3 (15-25, 13-25, 22-25)
Arredo Frigo Makhymo Acqui – VC Tirol 1-2 (22-25, 22-25, 25-23)
Cuneo VBC Granda Volley – VC Tirol 3-0 (25-10, 25-11, 25-11)
Normac AVB Genova – Arredo Frigo Makhymo Acqui 2-1 (25-19, 25-22, 20-25)
Cuneo VBC Granda Volley – Arredo Frigo Makhymo Acqui 2-1 (25-17, 24-26, 25-23)
Normac AVB Genova – VC Tirol 2-1 (25-20, 25-18, 24-26)

Classifica: Cuneo VBC Granda Volley 11, Normac AVB Genova 6, VC Tirol 4, Arredo Frigo Makhymo Acqui 3.

Quarti di finale
Itas Martignacco – Arredo Frigo Makhymo Acqui 2-0 (25-16, 25-18)
Collegno Volley Cus Torino – VC Tirol 2-1 (25-13, 22-25, 15-11)
Cuneo VBC Granda Volley – SA Volley Sarajevo 2-0 (25-13, 25-21)
Normac AVB Genova – Acqua Calizzano Carcare 2-0 (26-24, 25-20)

Semifinali 5°/8° posto
Arredo Frigo Makhymo Acqui – VC Tirol 2-0 (25-11, 25-22)
Acqua Calizzano Carcare – SA Volley Sarajevo 2-1 (23-25, 25-23, 15-10)

Semifinali 1°/4° posto
Collegno Volley Cus Torino – Itas Martignacco 2-1 (25-21, 24-26, 15-10)
Cuneo VBC Granda Volley – Normac AVB Genova 2-0 (25-23, 25-15)

Finali
7°/8° posto VC Tirol – SA Volley Sarajevo 2-0 (26-24, 25-21)
5°/6° posto Arredo Frigo Makhymo Acqui – Acqua Calizzano Carcare 2-0 (25-22, 25-18)
3°/4° posto Itas Martignacco – Normac AVB Genova 2-0 (25-13, 25-21)
1°/2° posto Cuneo VBC Granda Volley – Collegno Volley Cus Torino 2-0 (25-19, 25-22)

leggi anche
Collegno Volley Cus Torino
Ottava edizione
Pallavolo, un fine settimana con il torneo internazionale “Sempre Con Noi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.