Libri sotto le torri

Cristina Rava inaugura i “9 Venerdì Liguri” di Albenga con il suo ultimo giallo

La rassegna letteraria di narrativa e immagini di Liguria andrà avanti fino a gennaio con la conclusione di Maurizio Pupi Bracali

quando finiscono le ombre

Albenga. Sarà la scrittrice ingauna Cristina Rava ad inaugurare la rassegna culturale “9 Venerdì Liguri”. Venerdì alle 17 presso la Biblioteca Civica Simonetta Comanedi di via Roma è in programma la presentazione del libro “Quando finiscono le ombre” che Cristina Rava ha pubblicato con Garzanti. Alla presentazione del libro è prevista la partecipazione di Marco Cammi.

Cristina Rava torna con il personaggio più amato dai suoi lettori: Ardelia Spinola, una donna forte e indipendente che l’amore mette sempre a dura prova. Ardelia è medico legale e non può fare a meno di seguire il suo istinto. Anche questa volta indaga su alcuni delitti nella sua amata Albenga, ma l’epilogo che la riguarda lascerà il lettore decisamente stupito.

L’autrice è nata e vive ad Albenga. Dopo aver iniziato gli studi di medicina e svolto diverse attività, ha trovato nella scrittura un efficace salvagente per galleggiare nella vita. Con Garzanti ha pubblicato “Un mare di silenzio” e “Dopo il nero della notte”. La rassegna albenganese letteraria di narrativa e immagini di Liguria che vede la collaborazione della Libreria San Michele si concluderà il 20 gennaio con Maurizio Pupi Bracali con “La seconda vita”, l’ultimo romanzo “noir” dell’autore cerialese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.