Solidarietà

Savona, maratona musicale per i terremotati al Prolungamento: le prime anticipazioni

Un maxi-evento da 12 ore non-stop nel quale si alterneranno live band locali e dj. Esposizione di macchine tuning

tuning

Savona. Sabato 3 settembre ai Giardini del Prolungamento, come già annunciato due giorni fa a IVG.it dall’assessore Maurizio Scaramuzza, si terrà una maratona musicale di 12 ore per la raccolta di fondi e materiale per le zone colpite dal terremoto.

“La scaletta completa e l’elenco degli artisti è ancora in via di definizione – fanno sapere gli organizzatori, ossia la Forbidden-dreams di Gafer Dj e Voice Lab di Anna Napoli – ma sappiamo già che di sicuro che si alterneranno live band locali e che di sera ci sarà qualche DJ che si esibisce ad ibiza ed in giro per l’Europa oltre ad altri producer tutt’ora nelle classifiche di Beatport”. Saranno inoltre allestite zone ludiche e di intrattenimento per bambini, nonché un’esposizione di macchine tuning a cura del Team Sound Furious.

“Le offerte volontarie raccolte presso gli stand dell’Avis e il materiale raccolto a cura dell’associazione Custodes Terrae raggiungeranno direttamente le zone colpite senza troppi intermediari – garantiscono gli organizzatori – che è stato da sempre la nostra prima preoccupazione”.

L’evento sarà gratuito e patrocinato dal comune di Savona; vista la finalità benefica, nessun artista riceverà cachet. “Abbiamo inoltre ricevuto riscontro dall’associazione bagni marini e dagli imprenditori della zona – concludono gli organizzatori – che sponsorizzeranno l’evento e devolveranno una parte del loro incasso direttamente alla causa”. Media partner saranno IVG.it e Radio Savona Sound.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.