IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, accertamenti sulla Tari. L’assessore Allaria: “Pagare tutti per pagare meno…”

Albenga. L’assessore al bilancio Paola Allaria ribatte ancora una volta alle accuse della minoranza sul censimento avviato dal Comune per la riscossione della Tari: “La finalità dell’attività in atto che viene svolta da Soget è mirata a censire in modo omogeneo e aggiornato la reale situazione delle aziende assoggettate, come tutti, alla Tari. Attività che ha quale mission finale l’abbattimento, ove possibile, del costo della Tari in futuro, si tratta dunque di una scelta a tutela di tutte le categorie e di tutti i cittadini”.

“Considerando inoltre che per coloro che non pagano, pagano meno, o sono morosi il costo viene poi scaricato ed addebitato su chi già paga e che noi pensiamo invece debba pagare meno, si tratta soprattutto di una scelta e una questione di giustizia ed equità sociale, principio a cui qualunque amministratore, di qualunque colore politico, nello svolgimento del proprio mandato dovrebbe attenersi” spiega ancora l’assessore al bilancio.

Dello stesso avviso il Pd albenganese che condivide interamente le affermazione dell’assessore e per voce del suo segretario cittadino Emanuela Guerra aggiunge: “Ciangherotti deve smetterla di dare la colpa al Pd per metterlo in cattiva luce con i cittadini. Ha l’ambizione sfrenata di governare ma non è a conoscenza né dei banali principi che reggono un’amministrazione né della norma specifica che regola il pagamento della Tari: essendo invariato il costo totale del servizio, l’accertamento vuole prevenire le evasioni e le iniquità a discapito di quei cittadini e attività che pagano correttamente”.

“Inoltre, il termine indicato in 15 giorni non è perentorio, che nessuna sanzione è prevista per eventuale ritardi, anche in considerazione del periodo estivo e inoltre si ricorda che la presentazione della documentazione richiesta è da presentare solo se in possesso del contribuente” conclude il segretario del Pd ingauno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.