Reazion

Volantinaggio di Forza Nuova al mercato di Carcare, il Pd: “Fomenta l’odio tipico dei fascisti”

Sabato il segretario nazionale di FN Roberto Fiore sarà a Savona per presentare il neo consigliere comunale Enrico Pollero

Striscioni Forza Nuova Cairo Montenotte

Carcare. “Ieri mattina a Carcare in occasione del mercato settimanale gli appartenenti a Forza Nuova hanno inopportunamente irritato i sentimenti e la sensibilità dei cittadini democratici Carcaresi attraverso la diffusione di un inqualificabile volantino che fomenta l’odio tipico della provocazione fascista di cui il movimento si nutre”.

A denunciare l’episodio è il segretario del Pd di Carcare Rodolfo Mirri, che oltre a prendere le distanze dall’iniziativa “a nome di tutti i cittadini democratici carcaresi, anche di diversa simpatica politica”, ne approfitta per ricordare che “l’ideologia fascista, violenta, oppressiva e anti-democratica non è assolutamente ‘nuova’ ma vecchia e condannata dalla storia della resistenza partigiana e dalla Costituzione repubblicana che ha conquistato agli italiani (tutti) l’irrinunciabile bene della libertà e della democrazia che il deprecato ventennio fascista, al quale Forza Nuova si richiama, aveva soppresso”.

Anche per questo motivo, il Pd di Carcare invita le istituzioni e le autorità preposte “alla massima vigilanza per il mantenimento dell’ordine pubblico nel rispetto della costituzione antifascista con particolare richiamo all’articolo 12 delle tuttora vigenti ‘Disposizioni Transitorie e Finali’ che vieta la ricostituzione del partito fascista”. Il circolo auspica anche “che i cittadini non siano indifferenti a queste provocazioni e vigilino affinché l’abuso fascista non venga sottovalutato tramite inammissibili manifestazioni del genere. Purtroppo ancora una volta vengono a cavalcare problemi che pur ci sono, in relazione ai rifugiati, ma che la soluzione non può essere l’odio e la provocazione, ma il buon senso e la corretta gestione”.

La replica di Forza Nuova non si è fatta attendere: “Una delegazione di dirigenti e militanti con educazione e senza intenti bellicosi, la settimana prossima si recherà presso la sede di quel movimento, e chiederà al segretario, al vice segretario, al tesoriere, ad iscritti e militanti di firmare il Registro dell’Accoglienza cosi che in pochi giorni possano ospitare uno o piu immigrati clandestini a proprie spese presso le loro abitazioni”.

“È tempo che chi è veramente a favore dell’immigrazione lo dimostri attivamente e chiaramente senza limitarsi a denunciare inesistenti pericoli fascisti ripetendo gli stessi argomenti da sempre come e peggio degli ubriachi all’uscita dell’osteria”.

E proprio in riferimento al Registro dell’Accoglienza, Forza Nuova annuncia che “nella giornata di sabato (ora e luogo verranno comunicati in un secondo momento) il segretario nazionale Roberto Fiore sarà a Savona per presentare alla stampa il neo consigliere comunale forznovista Enrico Pollero e spiegare alla cittadinanza il progetto denominato Registro dell’Accoglienza per contrastare il business dell’immigrazione”

leggi anche
legino protesta migranti campo profughi
La provocazione...
Profughi e sicurezza, Forza Nuova propone il “registro accoglienza”
Legino protesta anti migranti
Da lunedì
Savona, dopo l’aggressione di Legino Forza Nuova annuncia le “passeggiate della sicurezza”
Enrico Pollero
New entry
Il consigliere comunale di Noli Enrico Pollero aderisce a Forza Nuova

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.