Pallanuoto

Under 20: la Rari Nantes Savona chiude in quarta posizione

I biancorossi cedono 4 a 8 alla Roma

pallanuoto Ostia

Savona. Quarto posto finale per la Carisa Rari Nantes Savona nel campionato Under 20. Dopo aver perso ieri la semifinale con la Lazio, oggi i biancorossi si sono arresi alla Roma Nuoto con il risultato di 8 a 4.

Le due sconfitte non cancellano gli aspetti positivi di una stagione strepitosa, che ha portato i savonesi al quarto posto in Italia.

I biancorossi passano in vantaggio per primi con la rete di Ettore Novara, ma la Roma ribalta il risultato con i gol di Spione e Pappacena. Nel secondo tempo pareggia Alessandro Giunta; Alesiani fallisce un rigore, Pappacena riporta avanti i giallorossi e Alesiani sigla il 3-3 con il quale si arriva a metà gara.

Terzo tempo decisivo: a segno Cariello, Spione in superiorità, accorcia Alesiani e Navarra con l’uomo in più infila il 6-4. La Rari Nantes accusa il colpo e nell’ultima frazione la Roma rimpingua il bottino con le reti di Faraglia e Serio in superiorità.

Il tabellino della partita giocata ad Ostia:
Carisa Rari Nantes Savona – Roma Nuoto 4-8
(Parziali: 1-2, 2-1, 1-3, 0-2)
Carisa Rari Nantes Savona: Missiroli, Mensi 1, Grosso, L. Giunta, E. Novara 1, W. Delvecchio, A. Giunta 1, Conterno, Alesiani 1, G. Novara, Piombo, Pedrini, Maiocchi. All. Damonte.
Roma Nuoto: De Michelis, Papa, Romanini, Moroni, Cariello 1, Navarra 1, Giacomozzi, Pappacena 2, Faraglia 1, Sferrazza, Spione 2, Serio 1, Pinci. All. Gatto.
Arbitri: Ercoli e Lo Dico. Giudice arbitro: Barone.
Note. Superiorità numeriche: Savona 2 su 10 più 1 rigore fallito, Roma 4 su 10. Usciti per tre falli: Cariello a 5’52” dalla fine del quarto tempo. A 4’12” dalla fine del terzo tempo è stato espulso per proteste M. Conterno, dirigente del Savona. A 2’26” dalla fine del quarto tempo è stato ammonito per proteste Gatto.

leggi anche
rari U20
Pallanuoto
Under 20: Rari Nantes Savona, stop in semifinale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.