IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

StraCairo: Edwin Kipkosgei Melly vince allo sprint su Abdelmjid Ed Derraz

La genovese Laura Papagna primeggia tra le donne

Cairo Montenotte. Nella serata di venerdì 8 luglio è andata in scena l’edizione numero 16 della StraCairo, valida anche quale 8° “Trofeo della Tira”, organizzata dall’Atletica Cairo. Ben 285 gli atleti al via tra gli adulti, cui sono andati ad aggiungersi 54 giovani al di sotto dei 16 anni di età per un totale di 339 partecipanti.

I giovani si sono sfidati per primi: gli Esordienti su una distanza di 360 metri, i Ragazzi su 820 metri, i Cadetti su 1,2 chilometri. Alle ore 20,10 è stata la volta delle donne e degli uomini sopra i 50 anni; alle ore 20,45 il via alla gara maschile con i concorrenti dai 16 ai 49 anni di età.

La gara, come consuetudine, si è svolta su un circuito cittadino di 1,475 chilometri da ripetersi quattro volte, per un totale di 5,9 chilometri, interamente asfaltato e chiuso al traffico.

La vittoria è andata ad Edwin Kipkosgei Melly della Virtus Lucca in 17’27”; ha preceduto allo sprint Abdelmjid Ed Derraz della Vittorio Alfieri Asti. Terza posizione per Erastus Kipkorir Chirchir della Futura Roma a 9″ dalla coppia di testa.

Tra le donne ha primeggiato Laura Papagna del Cus Genova in 20’36”; seconda Esther Wanjiku Mutuku della Roma Sud in 20’42”, terza Valentina Gemetto dell’Atletica Saluzzo in 20’44”.

In campo giovanile, tra i 6 Cadetti (2001-2002) primo Kirubel Rocca (Atletica Don Bosco), secondo Nicolò Reghin (Atletica Ceriale), terzo Ivano Gallo (Atletica Mondovì); tra le 7 Cadette prima Alice Bico (Atletica Ceriale), seconda Arianna Barbero (Podistica Buschese), terza Anna Ballatore (Podistica Buschese).

Tra i 16 Ragazzi (2003-2004) primo Habtu Danielli (Atletica Ceriale), secondo Leonardo Barbero (Podistica Buschese), terzo Christian Marenco (libero); tra le 6 Ragazze prima Michela Bima (Podistica Buschese), seconda Elisa Braggio (Atletica Ceriale), terza Melissa Dalmasso (Podistica Buschese).

Tra i 15 Esordienti (2005-06) primo Chadrac Querce (libero), secondo Gabriele Laurenti (Atletica Pinerolo), terzo Ardenis Celat (libero); tra le 4 Esordienti prima Arianna Parodi (Atletica Run Finale), seconda Rachele Arnaudo (Podistica Buschese), terza Lucrezia Fissolo (Podistica Buschese).

I primi 40 adulti al traguardo:
1° Edwin Kipkosgei Melly (Virtus Lucca) 17’27”
2° Abdelmjid Ed Derraz (Vittorio Alfieri Asti) 17’27”
3° Erastus Kipkorir Chirchir (Atletica Futura Roma) 17’36”
4° Tariq Bamaarouf (Team Marathon) 17’44”
5° Omar Guerniche (Cus Pro Patria Milano) 18’18”
6° Luca Massimino (GS Roata Chiusani) 18’21”
7° Davide Scaglia (Cus Torino) 18’25”
8° Valerio Brignone (Cambiaso Risso Running Team) 18’35”
9° Ghebrehanna Savio (Cambiaso Risso Running Team) 18’53”
10° Enrico Imberciadori (Frecce Zena) 18’54”
11° Daniele Galliano (Atletica Alba) 18’55”
12° Giacomo Rossi (Atletica Alba) 18’55”
13° Andrea Audisio (Atletica Alba) 18’59”
14° Davide Castello (Atletica Saluzzo) 19’10”
15° Gianluca Catalano (Sai Frecce Bianche) 19’22”
16° Moreno Dalmasso (Podistica Buschese) 19’26”
17° Alex Zulian (GP Solvay) 19’30”
18° Leonardo Gaglione (Atletica Run Finale Ligure) 19’31”
19° Mauro Biglione (Atletica Saluzzo) 19’37”
20° Luca Molineri (Atletica Saluzzo) 19’41”
21° Maurizio Gemetto (Atletica Saluzzo) 19’45”
22° Massimo Galfrè (Dragonero) 19’48”
23° Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni) 19’49”
24° Silvio Paluzzi (PAM Mondovì Chiusa Pesio) 19’53”
25° Giovanni Tornielli (Podistica Peralto) 20’02”
26° Giuseppe Masaneo (Dragonero) 20’05”
27° Alessio De Martino (Cambiaso Risso Running Team) 20’07”
28° Fabio Scognamillo (Podistica Peralto) 20’13”
29° Jacopo Musso (Vittorio Alfieri Asti) 20’14”
30° Maurizio Carta (Podistica Peralto) 20’15”
31° Fabio Griglio (Atletica Saluzzo) 20’27”
32° Davide Elifani (Olimpiatletica) 20’30”
33° Claudio Ravera (Dragonero) 20’33”
34ª Laura Papagna (Cus Genova) 20’36”
35° Carlo Rosiello (Delta Spedizioni) 20’38”
36ª Esther Wanjiku Mutuku (Roma Sud) 20’42”
37° Carlo Cangiano (Albenga Runners) 20’42”
38ª Valentina Gemetto (Atletica Saluzzo) 20’44”
39ª Gloria Barale (Cus Torino) 20’47”
40° Massimo Galatini (Atletica Varazze) 20’55”

Clicca qui per vedere la classifica completa.

Nella foto: la partenza di donne e uomini over 50.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.