Spotorno Subito 2016, vincono Mattia Feltri (La Stampa) e Francesco Costa (Il Post) - IVG.it
Giornalismo

Spotorno Subito 2016, vincono Mattia Feltri (La Stampa) e Francesco Costa (Il Post)

spotorno subito

Spotorno. Svelati i vincitori della quarta edizione di Spotorno Subito, Premio Internazionale Spotorno Nuovo Giornalismo (Spotorno, 16-18 settembre 2016), iniziativa curata da Samanta Chiodini, Emma Lanfranchi e Daniele Bellasio: ad aggiudicarsi i riconoscimenti dedicati all’opera del poeta Camillo Sbarbaro sono stati Mattia Feltri, inviato ed editorialista de La Stampa, e Francesco Costa, vicedirettore de Il Post e ideatore della newsletter sulle elezioni americane.

A dare l’annuncio è stato Gianni Riotta, Presidente di Giuria del Premio, che ha invitato il pubblico a partecipare all’edizione 2016 di Spotorno Subito, l’evento culturale che animerà la cittadina ligure dal 16 al 18 settembre con una serie di appuntamenti aperti al pubblico: un weekend dedicato al mondo dell’informazione con ted, incontri, idee, riflessioni e interviste sul tema “Raccontami un giornale”.

Il premio #sbarbaro – dedicato al giornalismo “senza confini” che volge il proprio sguardo all’internazionalizzazione o che sa affrontare differenti temi, andando oltre i concetti di “genere giornalistico”, nel confronto e nell’attenzione per l’Europa e per il mondo – è stato assegnato a Mattia Feltri, inviato ed editorialista de La Stampa, dove tra l’altro cura la rubrica Paesi e buoi. Feltri è anche autore del libro “Novantatrè. L’anno del terrore di Mani pulite”.

Il premio #primizie invece – volto a valorizzare il giornalismo che innova, nelle forme, negli strumenti e nel linguaggio, non orientandosi soltanto ai nuovi mezzi di comunicazione (web e social network), ma dando un’impostazione “altra” rispetto all’informazione tradizionale – è stato assegnato a Francesco Costa, vicedirettore de Il Post e ideatore di una newsletter di successo sulle elezioni americane, con tanto di utilizzo di strumenti innovativi come il podcast audio.

La consegna dei riconoscimenti a Feltri e Costa avverrà domenica 18 settembre alle ore 11.30 al Molo Sirio di Spotorno nella giornata conclusiva della manifestazione. Nel corso della premiazione Gianni Riotta incontrerà i vincitori e parlerà con loro di innovazione e giornalismo.

L’appuntamento più innovativo con le frontiere del nuovo giornalismo, i nuovi linguaggi e il futuro dell’informazione è a Spotorno dal 16 al 18 settembre con ospiti italiani e internazionali tra firme, volti e voci di primo piano della carta stampata, della televisione, della radio e del web. I vincitori delle ultime edizioni sono stati Serena Danna, Annalena Benini, Michele Masneri, Gianni Clerici, Carlo Verdelli e Monica Maggioni. Il Premio Internazionale Nuovo Giornalismo Spotorno Subito si avvale del patrocinio del Comune di Spotorno.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.