Fuga

Scoppia un tubo e scatta l’allarme antincendio: evacuato il consiglio regionale fotogallery

L'allarme è scattato per l'esplosione di un tubo del sistema antincendio in una stanza attigua alla sala del consiglio

Genova. Prima la sirena e poi l’annuncio che invitava tutti a lasciare la sala e a mettersi al sicuro. Questa mattina i lavori del consiglio regionale della Liguria sono stati interrotti dalle “grida” dell’allarme antincendio.

L’assessore all’ambiente Giacomo Giampedrone stava relazionando l’assemblea quando all’improvviso è scattato l’allarme e in aula si è udito l’annuncio bilingue che comunicava ai presenti di evacuare.

I lavori sono stati immediatamente sospesi e tutte le sale si sono svuotate nel giro di pochissimi minuti.

Secondo quanto accertato, la causa è l’esplosione di un tubo del sistema antincendio in una stanza attigua alla sala del consiglio, la quale si è anche allagata.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.