IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, la lista civica di Cristina Battaglia: “Proseguiamo il nostro progetto, pronti all’opposizione”

Più informazioni su

Savona. La lista civica di Cristina Battaglia non molla nonostante la sconfitta elettorale del candidato sindaco del Pd e del centro sinistra: “Quando abbiamo dato vita alla lista per le comunali del 5 giugno ci siamo prefissi un obiettivo fondamentale: stavamo iniziando un percorso che non doveva esaurirsi con il voto. Troppe volte avevamo visto liste civiche nascere come un mero elenco di nomi e cognomi a fini elettorali e non volevamo ripetere gli stessi errori. Alla luce dei risultati che non hanno premiato il candidato sindaco da noi sostenuto, dopo incontri e confronti, ci siamo trovati tutti d’accordo sul proseguire insieme questa esperienza con ancora maggiore impegno: gli elettori con il voto, e ancora di più con l’astensione, hanno gridato la loro ormai enorme distanza da un modo di concepire la politica in cui non si riconoscono più” spiega la lista civica

“Siamo orgogliosi del nostro risultato che ci ha visto come la prima lista civica della città e sentiamo una grande responsabilità nei confronti dei 1603 elettori che ci hanno dato fiducia e che ci consentono di essere rappresentati in consiglio da Andrea Addis. Siamo già ripartiti e lo abbiamo fatto da Cristina Battaglia, dalle sue idee, dalla sua preparazione e dal suo metodo”.

“Crediamo nella bontà del nostro modo di fare politica, senza personalismi, dove ognuno di noi può esprimere serenamente la propria idea e confrontarsi con gli altri, un modo inclusivo dove persone anche con idee diverse vedono nell’altro un’opportunità di crescita e non un rivale da superare” aggiunge ancora il gruppo savonese.

“I cittadini vanno ascoltati, Cristina Battaglia è la persona giusta per guidare un’opposizione leale ma inflessibile al nuovo governo cittadino e auspichiamo un confronto costruttivo con il partito Democratico che insieme a noi rappresenta la coalizione di centro sinistra in Consiglio. Noi ci siamo, siamo pronti a lavorare autonomamente sia in Consiglio Comunale sia all’esterno dove siamo convinti la politica debba tornare”.

“Siamo pronti anche a dare il nostro contributo e a fungere da stimolo al Partito Democratico, alcuni di noi anche dall’interno, per aiutarlo in questa fase nuova a ritornare tra la gente che chiede vicinanza e innovazione e che non è più disposta, e lo ha certificato con il voto, a subire decisioni prese da pochi nelle stanze della politica. Uniti, con le idee chiare, con la forza di tutti i cittadini che ci hanno dato fiducia riconquisteremo anche quella di chi, a questa tornata, non si è più sentito di concedercela” conclude la lista civica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.