Principessa in vacanza, tra curiosità e attenzione mediatica: "Positivo per Alassio" - IVG.it
Turismo vip

Principessa in vacanza, tra curiosità e attenzione mediatica: “Positivo per Alassio”

Prosegue il soggiorno ultra blindato della principessa al Grand Hotel alassino, ma lei non si è ancora vista...

principessa alassio

Alassio. Tra curiosità, interesse e attenzione mediatica (forse troppa per la direzione del Grand Hotel): questa la reazione di alassini, turisti e commercianti per la vacanza ad Alassio della principessa saudita Nouf Nint Abdullah al Saud, moglie del governatore della provincia di Najran, che ha scelto proprio il lido alassino e il lussuoso Grand Hotel per tre settimane di relax e shopping nella riviera ligure.

Lei, però, neanche oggi si è vista, né in spiaggia né tanto meno in giro per Alassio. Al suo seguito un gran numero di bodyguard armati che girano lungo tutto il perimetro dell’albergo, ma anche una schiera di domestici e collaboratori.

Tuttavia la presenza della principessa è sulla bocca di tutti e per molti è un “piccolo ritorno” a quel turismo vip dell’Alassio degli anni d’oro: “Beh credo una cosa positiva per la nostra cittadina, Alassio è bellissima, unica…In effetti mancava da tempo un turismo un po’ vip, un tempo il lido alassino era come la Sardegna se non meglio, ora invece…” dice una signora alassina.

Una cliente del Grand Hotel: “Io non l’ho ancora vista, non è mai scesa in spiaggia…Abbiamo notato la sua area blindata e riservata. Certamente la sua presenza e tutto il suo personale a disposizione porterà un po’ di economia ad Alassio”.

Un giovane di Asti, invece, da sempre in vacanza ad Alassio: “Una principessa saudita? No, non lo sapevo…Davvero? E’ carina?…Sicuramente attirerà curiosità, visitatori e attenzione visto che ha scelto Alassio per le sue vacanze…Meglio per Alassio, direi…Bene”.

Un commerciante attende invece lo shopping, se non direttamente della principessa almeno dal suo personale al seguito: “Non l’abbiamo ancora vista e speriamo che arrivi – dice l’esercente alassino -. Sicuramente per Alassio è un fatto positivo la sua presenza e se è vero che da anni manca un turismo propriamente vip è altrettanto vero che ad Alassio il turismo è sempre internazionale e di buona qualità, direi che non ci si può lamentare…”.

Un gruppo di turisti affezionati del lido alassino che passeggiano davanti al Grand Hotel incuriositi dalla principessa: “In giro non l’abbiamo vista, manco il suo personale…Se sta qua per tre settimane prima o poi si farà vedere…Chissà…Qui ad Alassio si sta bene e crediamo abbia fatto la scelta giusta, sole, mare e aria buona…”.

leggi anche
  • Turismo & dolce vita
    Spiaggia e hotel blindati per la vacanza dorata della principessa araba
    principessa alassio
  • Welcome
    Principessa saudita ad Alassio, Ciangherotti la invita a visitare Albenga: “Pronto a fare da guida”
    principessa alassio
  • Turismo vip
    Poca spiaggia, ma tanto shopping e visite nelle località della Liguria: la vacanza della principessa saudita
    Principessa alassio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.