IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, al via la demolizione dell’ex cantiere Rodriquez fotogallery

Primo step con l'abbattimento del muro di cinta, una nuova area per parcheggi

Pietra Ligure. Momento storico per Pietra Ligure: questa mattina è partito il primo vero step dell’abbattimento delle mura di cinta dell’ex cantiere navale Rodriquez, un intervento con il quale il Comune di Pietra Ligure darà “fiato” alla richiesta di parcheggi per i residenti con nuovi 60 posti auto in dirittura d’arrivo. Entro una settimana l’opera di abbattimento e preparazione dell’area sarà ultimato.

pietra rodriquez

“Quella di oggi è una demolizione importante e lancia la prima fase di intervento sull’area dell’ex cantiere navale: finalmente riusciamo a recuperare una porzione significativa delle aree a ridosso del centro storico, con nuovi parcheggi per residenti, parcheggi per moto e zone di carico e scarico” dice il sindaco Dario Valeriani.

“L’abbattimento del muro di cinta del cantiere sul lungomare pietrese rappresenta anche un segnale forte sulla volontà di procedere con il progetto definitivo per le aree ex Rodriquez” conclude il primo cittadino.

E salvo imprevisti, dopo l’estate dovrebbe partire una seconda fase della demolizione degli ex fabbricati, con il via anche agli interventi di bonifica e pulizia delle aree: “Prevista un’area verde nella zona fronte mare e soprattutto la nuova darsena e le opere complementari, oltre ad una nuova piazza pubblica” sottolinea l’assessore Amandola.

Inoltre, per l’attuale fabbricato che ospita l’attuale comando dei vigili la convenzione prevede un investimento di 1,2 mln di euro per un riutilizzo ed una riconversione dello stabile, secondo le indizioni di destinazione d’uso che saranno stabilite dall’amministrazione comunale pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.