IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio e Bombardier, la Fiom savonese incontra Landini: “Trovare soluzioni positive” fotogallery video

Pressing della Fiom nazionale sui ministeri per risolvere le due vertenze nel savonese

Albissola Marina. Piaggio Aerospace e Bombardier, due pesanti crisi industriali che investono il territorio savonese e che sono al centro di una forte mobilitazione di sindacati e lavoratori. Ne ha parlato ieri sera ad Albissola Marina, durante un incontro ad hoc, la segretaria savonese della Fiom con Maurizio Landini, segretario nazionale dei metalmeccanici della Cgil, in visita nel savonese.

E’ stato il segretario provinciale della Fiom Cgil Andrea Pasa ad illustrare a Landini la difficile situazione delle due aziende e i forti rischi occupazionali per il territorio savonese.

“Abbiamo informato Landini sullo stato delle due vertenze, sollecitando anche la Fiom nazionale a contattare i ministeri interessati al fine di ricercare soluzioni positive per Piaggio e Bombardier” afferma Pasa.

Per Bombardier, dopo le mobilitazioni dei lavoratori, è arrivata la convocazione in Regione (in attesa di quella ministeriale), così come sembra in dirittura d’arrivo anche la delibera per il riconoscimento di “area di crisi complessa” per il savonese.

Per la Piaggio prossimo incontro al ministero per il 27 luglio, con al centro il piano industriale e i carichi di lavoro previsti nell’azienda aeronautica, dai quali dipende anche il futuro della Laer e il piano assunzioni degli esternalizzati di Piaggio Aerospace.

“Entrambe le questioni hanno possibilità di trovare risposte concrete e risolutive. Piaggio e Bombardier rappresentano il 30% degli occupati del settore metalmeccanico in provincia di Savona, perderle o ridurle sarebbe dare un colpo drammatico all’economia dell’intera provincia. Non può e non deve essere solo un problema delle amministrazioni di Villanova e Vado, ma lo deve essere per tutto il territorio savonese” conclude Pasa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.