Calcio in lutto

Morte di Antonio Sonno, il cordoglio della Regione: “Un innovatore, grave perdita”

Antonio Sonno

La Regione Liguria, attraverso l’assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo, esprime le sue più sentite condoglianze per l’improvvisa scomparsa di Antonio Sonno, presidente regionale della Figc.

“Siamo molto vicini alla famiglia e ai suoi amici in un momento di grande dolore – ha detto l’assessore Cavo – La scomparsa di Sonno è un grande lutto per tutto il calcio che con lui perde un uomo di grande valore, oltre a un professionista che ha saputo ricoprire, per molti anni, il ruolo di presidente della Figc con estrema correttezza ed equilibrio” sottolinea l’assessore regionale.

“Sonno è stato un grande innovatore per la sua capacità di imprimere una svolta moderna anche al calcio minore, sia sul fronte amministrativo, sia sul fronte tecnico. Di lui ricordiamo soprattutto le campagne per apportare migliorie ai campi di calcio dilettantistico e agli impianti, proprio per il significato di coesione sociale che attribuiva al calcio”.

“Non possiamo che rimpiangere quello che è stato un uomo del dialogo che ha saputo seguire il solco dei suoi predecessori in maniera innovativa e ricordare i suoi insegnamenti affinché vengano portati avanti” conclude.

leggi anche
Antonio Sonno
La scomparsa
Lutto nel calcio ligure: è morto Antonio Sonno

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.