Talenti emergenti

La band Savonese “Black Line” alle semifinali del Festival Voci Nuove di Castrocaro

La Band è formata dai savonesi: Marco Buzio, Marco Caudullo, Simone Pastrengo, Serena Planta, Matteo Gatti e Giovanni Barabino

Black Line
Foto d'archivio

Savona. Sei ragazzi savonesi affronteranno questo fine settimana il prestigioso palco del Festival di Castrocaro, che ha visto nascere molte star del panorama musicale italiano.

E’ arrivata infatti fino alle Semifinali di Selezione del Festival la scalata della giovane band savonese “Black Line”, che, come una linea nera, tracciano il loro percorso che li ha portati dalla scuola DNA Musica Savona, ad un passo dai loro sogni.

La Band è formata da sei ragazzi il cui scopo è far sentire la loro voce e la loro voglia di suonare: Marco Buzio, Marco Caudullo, Simone Pastrengo, Serena Planta, Matteo Gatti e Giovanni Barabino.

Al Festival si presenteranno, come regolamento, con due cover, da loro però rivisitate, con la speranza di far notare il loro talento e di far successivamente conoscere i brani inediti da loro creati.

Un’esperienza unica quella che vivranno oggi, domani e domenica a Castrocaro – registrata e trasmessa in uno speciale su Rai 1 il 26 Agosto in seconda serata – che potrebbe dar loro l’opportunità di un tour con gli “Stadio”, band reduce dalla vittoria del Festival di Sanremo.

“E così noi diamo un grosso in bocca al lupo a questi ragazzi, che abbracciando i loro strumenti e con la matita tra le dita lasciano la loro traccia nera, la loro BLACK LINE” dicono dalla scuola Dna Musica Savona.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.