IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capitaneria di Savona: il luogotenente Lino Ferrieri in congedo dopo 40 anni di servizio foto

Decano dei militari in servizio a Savona: ha visto avvicendarsi nei suoi 37 anni di permanenza sotto la Torretta 17 comandanti

Savona. La Capitaneria di Savona festeggia e saluta il luogotenente Lino Ferrieri che, a 56 anni, dopo quasi 40 anni di servizio, va in congedo.

Sono 17 i comandanti che il Luogotenente Ferrieri, decano dei militari in servizio alla Capitaneria, ha visto avvicendarsi nei suoi 37 anni di permanenza a Savona, e circa 2.000 i colleghi di ogni grado parimenti transitati dalla città della Torretta.

Lungo e fruttuoso il suo pregevole e continuativo operato nella nostra città portuale. Ferrieri, arruolatosi alla Scuola Sottufficiali di La Maddalena nel Settembre 1978, è stato infatti assegnato a Savona il 9 Giugno 1979.

Cresciuto svolgendo una importantissima “gavetta”, imbarcato dapprima sulla mitica motovedetta CP236 (quella che nel 1972 aveva messo in salvo i marittimi naufragati a Genova con la London Valour), e poi Comandante delle Delegazioni di Spiaggia di Spotorno e di Noli, è stato Capo Sezione Affari Generali del Comando di Savona, svolgendo dunque il delicato e prestigioso incarico di Assistente del Comandante del porto.

Conosciuto, stimato e molto apprezzato, anche fuori dal contesto del Comando, non solo per l’incarico di visibilità svolto, ma per la classe, lo spirito e l’elevata professionalità con cui lo ha interpretato relazionandosi con l’esterno.

Ferrieri è stato un grande punto di riferimento per la Capitaneria che infatti lo ha salutato con una festa sullo splendido terrazzo del Comando, che ha visto il coinvolgimento anche di esterni e degli ex colleghi fra cui i Comandanti Frisone, Pescatori e Bonelli. Emozionante anche la cerimonia privata di saluto svoltasi a Genova, dove l’Ammiraglio Comandante regionale Pettorino ha donato al collega il crest ed un libro.

Il Comandante del Porto Vincenzo Vitale, grato per l’incommensurabile contributo dato da Ferrieri con grande lealtà all’istituzione ed ai 17 Comandanti, ne sintetizza per tutti tale sentimento, augurandogli ogni bene futuro, cui ci uniamo noi della redazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.