IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canoa polinesiana, surfski, kayak e sup: successo per la prima WAS Summer Race foto

Tra gare ed animazione, all'evento hanno partecipato atleti provenienti da varie località

Savona. Si è svolta domenica 10 luglio la prima edizione della WAS Summer Race, gara di canoa polinesiana, surfski, kayak e sup organizzata dalla Wind and Sea Savona.

L’associazione sportiva savonese ha schierato in campo ben 30 atleti, che hanno gareggiato insieme agli agonisti giunti da Torino, Milano, Pavia e Roma.

Un grande successo e un’ottima organizzazione: questo grazie agli anni di esperienza ed alla sempre più affermata XMAS Race, organizzata dalla WAS, che si svolge ogni anno a dicembre. Quest’anno l’appuntamento per gli amici di pagaia è fissato all’11 dicembre con la sesta edizione.

I soci hanno collaborato all’ottima riuscita della manifestazione, aiutando il team direttivo e facendo risultare così impeccabile la giornata animata da musica in spiaggia con Dj Davidino Dappero. Per tutta la giornata si sono visti visi sorridenti e divertiti, con collane hawaiane di fiori ad animare la spiaggia!

La gara prevedeva una staffetta di tre persone che si alternavano su una imbarcazione ad un posto su un percorso di 6 chilometri per un totale di 18 chilometri. C’era anche un percorso amatoriale che ha visto impegnati sia i sup sia i bambini su kayak e canoe polinesiane. Molti piccoli atleti si sono sfidati divertendosi moltissimo.

Tante barche e gommoni di assistenza in acqua pronti al soccorso, molti soci adulti ad aiutare i soci più piccoli, numerose boe ben visibili a delimitare il percorso. Tutto messo a punto dal direttore sportivo della WAS, Enrico Isnardi.

Ma veniamo ai risultati della giornata. Un singolo atleta ha gareggiato fuori classifica percorrendo da solo tutta la distanza e battendo tutti gli equipaggi presenti: i complimenti vanno a Francesco Balsamo di Milano.

Per quanto riguarda le imbarcazioni in gara, primo classificato nel surfski maschile l’equipaggio delle Trombette di Mare, composto da atleti provenienti da Savona, Varazze e Pavia; nel surfski femminile successo della squadra Mari e Monti, composta da ragazze di Savona.

Per la canoa polinesiana troviamo come primo equipaggio maschile gli atleti dell’Idroscalo di Milano; tra le donne hanno avuto la meglio le ragazze della WAS e nel misto ha primeggiato la squadra dell’Elliot di Roma. Per il kayak da mare prima classificata la squadra WAS Simone Team e nel sup la squadra WAS Sup Team.

Gli atleti che hanno gareggiato per la WAS sono stati Raffaela Falco, MariaElena Burgio, Sara Oddera, Loredana Rotti, Silvia Melis, Anna Frumento, Marco Perrone, Francesco Siccardi, Roberto Guglielmi, Agostino Gemme, Marco Siccardi, Paolo Fossa, Francesco Peano, Lorenzo Qauglio, Riccardo Quaglio, Furio Robotti, Dario Robatto, Anna Minuto, Antonella Barbieri, Alice Bragantini, Marino Accinelli.

I piccoli atleti della WAS han formato ben tre equipaggi, due di canoa polinesiana e uno di kayak. I complimenti da parte di tutto lo staff organizzativo vanno ad Isabella Gemme, Benedetta Gemme, Giulia Fusco (equipaggio femminile canoa polinesiana), Gaia Di Domenico, Gabriele Robatto, Sofia Guglielmi (equipaggio misto canoa polinesiana), Davide Della Pina, Alessia Maglio, Nicolò De Grossi (equipaggio misto kayak da mare).

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Wind And Sea di Savona, nella persona del presidente Claudio Martinazzi, in sintonia col consiglio direttivo (Renata Zanin, Silvia Melis, Sara Oddera, Enrico Isnardi, Roberto Guglielmi, Mauro Ferrari, Giovanni Esposito, Ezio Gaggero), ha ringraziato calorosamente tutte le società sportive e gli atleti che hanno partecipato alla prima edizione della WAS Summer Race, i partner commerciali che hanno sostenuto l’evento, i media che hanno contribuito a pubblicizzarlo e tutti i soci che hanno lavorato con impegno e dedizione all’organizzazione, contribuendo in maniera fondamentale al successo della manifestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.