Bikers a Toirano per il Trofeo Marchese del Carretto - IVG.it
Seconda edizione

Bikers a Toirano per il Trofeo Marchese del Carretto

mountain bike

Toirano. Anche quest anno Toirano ospiterà la seconda edizione del Trofeo Marchese del Carretto, gara di mountain bike aperta a tutte le categorie.

L’evento, che si terrà oggi, è stato minuziosamente organizzato da Riccardo Richero, a cui vanno i ringraziamenti di tutta l’amministrazione comunale “per l’impegno, la costanza e la devozione in questo ambizioso progetto, che ormai da due anni include Toirano come tappa fissa nelle prove di campionato regionale. A Riccardo vanno i meriti del ripristino e del tracciato del sentiero di gara. Ma un doveroso ringraziamento va anche ai volontari della protezione civile che hanno dato un prezioso aiuto dedicando due giornate di formazione affiancando Riccardo durante le operazioni di manutenzione del sentiero, nonché ai cittadini volontari che hanno messo a disposizione la loro professione e i mezzi meccanici”.

“Ancora una volta questo paese dimostra che con il volontariato, con il senso di comunità e di appartenenza si possono raggiungere obbiettivi importanti per la comunità intera“, concludono dal municipio.

Toirano sta puntando da anni sull’outdoor e ha raggiunto livelli altissimi in discipline come l’arrampicata: “Siamo entusiasti di questa ulteriore apertura verso i bikers che dobbiamo continuare a sviluppare e sostenere. Da quando abbiamo preso parte alla tappa di gara nel 2015, prima edizione del trofeo il nostro territorio viene promosso e sponsorizzato su riviste tecniche di mountain bike e in un anno abbiamo avuto un discreto numero dì visitatori e bikers che sono venuti per curiosare o che hanno fatto percorsi guidati con Riccardo che è una guida ufficiale della Accademia Nazionale di Mountain Bike”.

Come amministrazione comunale crediamo nello sviluppo e nel sostegno di questi progetti e già da tempo siamo impegnati concretamente all’interno di un consorzio, Gal, gruppo di azione locale, che con i paesi del comprensorio promuove progetti outdoor e strategie da investire sul territorio tramite la gestione dei fondi del Psr, cioè il piano di sviluppo rurale. L’outdoor va visto come il volano per il rilancio del nostro territorio. Noi ci crediamo“.

leggi anche
24H di mountain bike
Bike
Marcarelli trionfa al Marchese del Carretto

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.