Solidarietà

Arci Savona promuove una raccolta di beni di prima necessità per i migranti

Il materiale sarà raccolto alla Sms di "Cantagalletto"

immigrati - profughi - sbarco
Foto d'archivio

Savona. Arci Savona promuove ed organizza una raccolta di prodotti di prima necessità da distribuire ai migranti bloccati a Ventimiglia.

I prodotti sono: sapone, dentifrici, spazzolini, ciabatte, scarpe, indumenti leggeri. I beni raccolti saranno consegnati ai diretti interessati grazie alla collaborazione con Arci Imperia.

Il punto di raccolta sarà attivato alla “SMS Cantagalletto” dove il materiale va consegnato entro martedì 12 luglio previo avviso tramite telefonata o sms al numero: 349 326 1169.

“Arci Savona ringrazia anticipatamente tutti coloro che contribuiranno alla raccolta” il messaggio che arriva dalla presidenza di Arci.

Più informazioni
leggi anche
Blitz per fermare i migranti nella stazione di Savona
Emergenza profughi
Area migranti a Savona, il sindaco Caprioglio: “Richieste tutte le garanzie possibili”
campo profughi
Subbuglio a savona
Legino in rivolta per il campo-profughi: “Qui una tendopoli? Sono matti…”
campo profughi
Malcontento
Campo profughi a Legino, scatta la mobilitazione: lunedì una riunione dei cittadini

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.