Terza età

A Vado Ligure c’è “Pronto Farmaco”, le medicine arrivano a domicilio

Servizio di consegna a cura dei volontari della Croce Rossa, una volta alla settimana, tra le 14 e le 19

Croce Rossa Loano

Vado Ligure. Con una convenzione tra il Comune e il Comitato CRI di Vado e Quiliano verrà attivato il servizio “Pronto farmaco” per la consegna gratuita a domicilio dei medicinali (non urgenti). Si tratta di un’iniziativa rivolta principalmente alle persone anziane, ai disabili e in genere a chi ha difficoltà a svolgere normalmente le attività quotidiane.

Per poter usufruire del servizio i cittadini dovranno compilare un modulo disponibile sia presso gli uffici dei Servizi Sociali del Comune sia presso la sede della Croce Rossa vadese. Secondo le intese stipulate tra gli stessi Servizi Sociali e la Pubblica assistenza, la consegna avverrà a cura dei volontari della CRI, una volta alla settimana, tra le 14 e le 19.

“Pronto Farmaco” prevede un primo passaggio presso l’abitazione della persona che ha bisogno di medicine, per ricevere il modulo con l’elenco delle medicine, le ricette mediche (se necessarie) e i soldi per il pagamento. Il volontario si recherà nella farmacia indicata dall’assistito, ritirerà le medicine e le consegnerà a domicilio, assieme all’eventuale somma per il resto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.