IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tovo, sorpresi dai carabinieri mentre smontano i dossi di via Accame: giovani vandali denunciati

" Se qualcuno fosse passato, magari in sella ad un motociclo, avrebbe potuto riportare danni seri"

Tovo San Giacomo. Questa mattina i carabinieri di Pietra Ligure hanno sorpreso quattro ragazzi intenti a danneggiare uno dei dossi posizionati lungo via Accame a Tovo San Giacomo. A comunicarlo, tramite il social-network di Facebook, il sindaco tovese Alessandro Oddo.

I giovani vandali sono tutti maggiorenni: uno di loro è residente a Tovo, un altro a Magliolo e due Feglino. I militari li hanno sorpresi in flagrante intorno alle 4 del mattino, durante un servizio di pattugliamento. Uno di loro ha anche cercato di scappare e nel farlo si è procurato ferite non serie. I quattro sono stati denunciati ed il Comune sta quantificando il danno ed i costi per il ripristino che saranno tutti addebitati agli autori del gesto.

Commenta Oddo: “Oltre all’atto in sé, già grave di suo visto che riguarda il danneggiamento di beni pubblici, quello che mi stupisce è la superficialità dei ragazzi. I quattro giovani, infatti, hanno svitato le viti che assicuravano i dossi al terreno lasciandoli però nella stessa posizione. Se qualcuno fosse passato, magari in sella ad un motociclo, avrebbe potuto riportare danni seri. Questa leggerezza avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi del semplice danno in sé. Per fortuna l’episodio è avvenuto molto presto e ciò ha contribuito ad evitare il peggio”.

“Poco fa due degli autori del gesto (il ragazzo di Tovo e quello di Magliolo) sono stati convocati da me in municipio insieme all’ispettore Luchessa: credo che abbiano vissuto quei famosi ‘cinque minuti’ che ricorderanno per tutta la vita. O almeno lo spero per il bene loro e di tutta la comunità”.

E poi i doverosi ringraziamenti: “Voglio ringraziare i carabinieri di Pietra Ligure per l’impegno che mettono ogni giorno ed ogni notte per presidiare il nostro territorio. Spero a breve di poter ripristinare il dosso ed intanto informo che entro fine mese saranno costruiti i primi due attraversamenti pedonali davanti alle scuole ed è intenzione dell’amministrazione di costruirne un altro davanti al Giardino Baden Powell”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pino11

    queste persone sono dei poveri sfigati che non hanno nulla da fare se non fare danni oppure rimanere tutto il giorno al bar a criticare le persone, se facessero loro un test di intelligenza si scoprirebbe che gli scarafaggi hanno piu intelligenza di loro, ma daltronde e probalile che i genitori siano pari di intelligenza e cattiveria, spero che facciano pagare un prezzo alto, e una denuncia per reati contro il patrimonio, idioti