Una mano

Toirano, i volontari rimettono a nuovo il santuario rupestre e l’antica mulattiera

I lavori si terranno sabato a partire dalle 9 e per tutta la mattinata e per tutto il pomeriggio

Santuario Rupestre Santa Lucia Toirano

Toirano. I volontari rimettono in senso il santuario rupestre di Toirano. Sabato a partire dalle 9 e per tutta la mattinata e per tutto il pomeriggio un gruppo di volontari si recherà presso il Santuario rupestre di Santa Lucia superiore per effettuare importanti opere di pulizia e riordino del santuario, di riparazione dell’antica mulattiera e di ripristino del verde esterno.

Alcuni hanno già dato la loro disponibilità, ma c’è ancora spazio per qualche toiranese di buona volontà: “Chi volesse partecipare a questo preziosissimo servizio comunitario contribuendo nel dare nuova luce e nuovo slancio a uno dei simboli più importanti del nostro paese – si legge sulla pagina Facebook della parrocchia di San Martino – può comunicare la propria adesione tramite la chat di Facebook (pubblica o privata) inviando il proprio numero di cellulare per essere aggiunto sull’apposito gruppo Whatsapp e rimanere informato riguardo alle attività”.

“Ringraziamo chi ha già dato la propria disponibilità e tutti coloro che prossimamente vorranno unirsi a noi”, concludono gli organizzatori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.