Atletica arcobaleno

Stefania Biscuola brilla agli Assoluti: finale e nuovo record provinciale

Buoni riscontri al Meeting Gomitolo di Lana di Biella

Stefania Biscuola

Savona. L’appuntamento più impegnativo del week-end scorso (e tra i più seri dell’intera stagione) era in programma a Rieti, per una tre giorni dedicata ai campionati italiani Assoluti.

Costretto alla rinuncia il giavellottista Denis Canepa a causa di una infiammazione al tendine d’achille, l’onere ed onore di rappresentare l’Atletica Arcobaleno Savona è rimasto interamente sulle spalle di Stefania Biscuola, impegnata in un turno di qualificazione difficilissimo nella sua nuova gara, gli 800 metri.

Stefania ha stupito un po’ tutti con una gara molto attenta ed aggressiva ed al termine della prova ha chiuso in scia di Yus Santiusti Caballero (poi divenuta campionessa d’Italia 2016) piazzandosi al secondo posto, conquistando la qualificazione alla finale e realizzando un ottimo crono di 2’08″32. Crono che rappresenta il nuovo personale dell’atleta allenata da Andrea Bello nonché il nuovo primato provinciale assoluto.

Ventiquattro ore e arriviamo alla finale. Il sogno di migliorare ulteriormente, magari arrivando vicina al podio, svanisce quasi subito. Pochi metri ed un risentimento muscolare porta Stefania a propendere per il ritiro onde non creare danni ancora più gravi. Finisce quindi con la gioia e la consapevolezza di aver realizzato un notevole risultato, ma con un po’ di amarezza perché ci stava anche qualcosina di più.

Mentre Stefania era impegnata a Rieti, a Biella si è svolta, con una notevolissima e qualificata partecipazione, una bella edizione del Meeting Gomitolo di Lana, organizzato dalla Bugella Sport nell’ambito del Circuito Europe Athletisme Promotion.

In gara alcuni portacolori Arcobaleno provenienti dal vivaio Bugella. Positivo il 23″13 realizzato dallo sprinter Stefano Pasquato sui 200, gara in cui anche Andrea Meliga ha avuto modo di chiudere piuttosto bene in 23″83.

Sempre sui 200 buon quinto posto nella gara femminile per Erica Raseni, che giunge al nuovo personale di 26″67. Gli 800 metri hanno registrato una buona prova di Chiara Meliga che ha chiuso in 3° posizione con il discreto crono di 2’29″41.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.