In minoranza

“Spotorno che Vorrei” affila le unghie per l’opposizione a Fiorini

marco rapetti

Spotorno. “Vorrei ringraziare tutti i 64 spotornesi che mi hanno dato fiducia, sarò in consiglio comunale e rappresenterò la vostra voce. Rappresenterò insieme con Francesco Bonasera i 634 spotornesi che hanno votato la lista civica “Spotorno Che Vorrei”. Lo afferma il neo consigliere comunale di opposizione Mauro Rapetti, eletto alle ultime elezioni comunali spotornesi.

“Sono molto felice di questo percorso. Un anno intero di lavoro, dove ho conosciuto persone sincere, coerenti e con voglia di cambiare la nostra città. Da loro ho imparato tanto, ogni componente del gruppo mi ha lasciato qualcosa che continuerò a coltivare, acquisendo nel tempo maggiore esperienza cercherò di migliorarmi e crescere come persona”.

“Sono molto dispiaciuto per la mia lista ed il mio candidato sindaco Francesco Bonasera, una persona veramente magnifica: umile, corretta e preparata. Per sintetizzare in poche parole il pensiero di Francesco Bonasera sui giovani prendo a prestito, come ha fatto lui, una frase di Sandro Pertini: “I giovani non hanno bisogno di prediche, i giovani hanno bisogno, da parte degli anziani, di esempi di onestà di coerenza e di altruismo”.

“Da oggi sarò il vostro referente pronto ad ascoltare i vostri problemi, accogliere i vostri bisogni e rendere una volta per tutte la vostra voce importante e decisiva per le sorti della nostra città”.

“I miei complimenti vanno ai componenti della lista civica “Progetto Spotorno” e al sindaco Mattia Fiorini per il successo alle urne. Un ringraziamento speciale lo devo conferire a mio fratello Andrea che ha speso anima e corpo ed ha il merito di questo risultato” conclude Rapetti.

leggi anche
Spotorno 2016: incontro Vaccarezza Scajola
Lo screzio
La sconfitta a Spotorno: “scintille” tra Ripamonti (Lega) e Marcenaro (Ncd)
fiorini sindaco
Nuovo corso
Spotorno, primo giorno da sindaco per Mattia Fiorini: ampia maggioranza in Consiglio
bonasera
Delusione
Spotorno: il centro destra è maggioranza, ma il sindaco è del Pd
fiorini sindaco
Definitivo
Spotorno, il nuovo sindaco è Mattia Fiorini
Franco Bonasera Spotorno
Polemica incrociata
Minoranza divisa a Spotorno, Bonasera: “Mai con Riccobene, pensi al suo flop”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.