Spotorno, primo giorno da sindaco per Mattia Fiorini: ampia maggioranza in Consiglio - IVG.it
Nuovo corso

Spotorno, primo giorno da sindaco per Mattia Fiorini: ampia maggioranza in Consiglio fotogallery video

Riccobene il grande sconfitto: "Ha pesato il commissariamento"

fiorini sindaco

Spotorno. Giulia Moretti, Giovani Spotorno, Davide Delbono, Maximiliano Magnone, Marina Peluffo, Monica Canepa, Gian Luca Giudice e Matteo Camia: questi i consiglieri di maggioranza che affiancheranno il neo sindaco Mattia Fiorini nell’amministrazione comunale di Spotorno. Questa mattina l’insediamento ufficiale del primo cittadino in Comune, subito al lavoro per la nuova giunta comunale e l’avvio del programma.

Per la minoranza Bonasera potrebbe lasciare la politica spotornese dopo l’amara sconfitta elettorale e i due seggi di “Spotorno che Vorrei” in Consiglio comunale potrebbe essere ad appannaggio di Marco Rapetti e Salvatore Spiga, mentre per “Spotorno nel Cuore” e “Adesso Spotorno” si attendono le decisioni di Matteo Marcenaro e Francesco Riccobene, quest’ultimo, vice sindaco uscente, il grande sconfitto di queste elezioni comunali: poche preferenze anche per l’ex sindaco Gianpaolo Calvi, solo 16.

Certamente la spaccatura nella maggioranza nella precedente amministrazione precedente e il successivo commissariamento hanno pesato sulle scelte degli elettori spotornesi, con la componente più di centro sinistra che si è orientata sul nuovo sindaco di Spotorno Mattia Fiorini, che ha staccato Riccobene di quasi 20 punti.

E il centro destra si lecca le ferite: “Ogni confronto ci restituisce un risultato che, al di la dei nostri convincimenti, è quello che conta – dice questa mattina Matteo Marcenaro -. Quindi congratulazioni ai vincitori e un in bocca al lupo al nuovo sindaco di Spotorno Mattia Fiorini, un ringraziamento a tutti i miei compagni di avventura e alla mia famiglia che mi hanno aiutato in questa impresa, così come un grazie va a tutti i 481 spotornesi che ci hanno dato fiducia”.

“E personalmente spero che questa sia stata l’ultima occasione in cui tanti amici con idee, valori e progetti comuni si siano trovati su sponde opposte per ragioni che ai più continuano a sfuggire.
‪#‎wspotorno‬” conclude, ribadendo l’appello di unità nel centro destra per il futuro politico spotornese, magari già nell’opposizione in Consiglio comunale.

Per Franco Bonasera: “A caldo ieri ho dichiarato di voler lasciare la politica spotornese, poi ho ricevuto diverse telefonate, ci penserò con calma e valuterò”.

leggi anche
briano
L'analisi
Amministrative, Briano e il risultato del Pd: “Spotorno la nostra sorpresa positiva”
bonasera
Delusione
Spotorno: il centro destra è maggioranza, ma il sindaco è del Pd
fiorini sindaco
Definitivo
Spotorno, il nuovo sindaco è Mattia Fiorini
Spotorno 2016: incontro Vaccarezza Scajola
Lo screzio
La sconfitta a Spotorno: “scintille” tra Ripamonti (Lega) e Marcenaro (Ncd)
marco rapetti
In minoranza
“Spotorno che Vorrei” affila le unghie per l’opposizione a Fiorini
Franco Bonasera Spotorno
Polemica incrociata
Minoranza divisa a Spotorno, Bonasera: “Mai con Riccobene, pensi al suo flop”
fiorini sindaco
Nomi
Spotorno, ecco la giunta di Mattia Fiorini: “Valorizzate le competenze dei singoli e il volere degli elettori”
fiorini sindaco
Primi progetti
Primo Consiglio comunale a Spotorno, Fiorini: “Frana del Beixi e nuovo Comune in via di soluzione”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.