IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, tenta di forzare la porta di un appartamento: fermato da un finanziere fuori servizio

In manette è finito un cittadino russo che dovrà rispondere dell'accusa di tentato furto

Più informazioni su

Savona. Topo d’appartamento in manette a Savona. Il ladro, un cittadino russo, è stato bloccato questa mattina, intorno alle 8,30, in un condominio della zona dei Giardini di Legino mentre stava tentando di forzare la porta di un appartamento. A fermarlo è stato un ispettore della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Savona che abita nello stabile.

Il militare, fuori servizio, rincasando ha notato il portone del palazzo forzato e, dato che nei giorni scorsi nella zona (un complesso immobiliare dove, tra l’altro, abitano diversi appartenenti alle forze dell’ordine) si erano già registrati alcuni furti e tentativi di furto, si è insospettito. Salendo le scale per controllare che fosse tutto in ordine, al quarto piano, si è imbattuto nel ladro che armato di cacciavite stava tentando di entrare in un alloggio. A quel punto l’uomo ha tentato di scappare correndo giù per le scale, ma la luce del vano si è spenta e lui è caduto. L’ispettore, che lo stava inseguendo, è quindi riuscito ad immobilizzarlo. Nel frattempo, attirati dal rumore, sono intervenuti altri colleghi del finanziere residenti nel palazzo che lo hanno aiutato a bloccare il ladro.

Accompagnato al comando provinciale della guardia di finanza, dopo il via libera del pm di turno, lo straniero è stato quindi arrestato. Domani mattina sarà processato per direttissima in tribunale a Savona per il reato di tentato furto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.