IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona 2016, Ravera spara la bomba: “Con me sindaco, Freccero assessore alla cultura”

L'autore televisivo (che era già stato accostato al MoVimento 5 Stelle come possibile candidato sindaco) avrebbe già dato il suo assenso

Più informazioni su

Savona. Carlo Freccero assessore alla Cultura di Savona? Possibile, se a vincere le elezioni sarà Marco Ravera. Eccola, la “bomba” dell’ultima giornata prima del silenzio elettorale: a lanciarla è proprio il candidato sindaco di Rete a Sinistra, che ha rivelato sui social network del possibile “accordo” con il celebre autore televisivo.

“In queste settimane diverse persone mi hanno chiesto chi metterei in Giunta – spiega Ravera – Ieri ho detto che mi piacerebbe un impegno, ad esempio per l’assessorato alla cultura, di Carlo Freccero una volta terminato il suo mandato in Rai”.

E fin qui niente di eccezionale, dato che si resta nel campo delle ipotesi. E tra l’altro lo “sbarco” a Savona di Freccero nelle vesti di amministratore non è nemmeno un’idea nuova: qualche mese fa, prima che il MoVimento 5 Stelle ufficializzasse la scelta di Salvatore Diaspro, IVG.it lanciò per primo l’indiscrezione che il nome che circolava nei corridoi come possibile candidato sindaco pentastellato era proprio quello di Freccero.

A destare scalpore, però, è il passaggio successivo: “Per correttezza ho comunicato al noto autore televisivo la mia intenzione e Freccero si è dato ‘disponibile’“. Eccolo lì, nero su bianco. Mentre nei mesi precedenti l’autore televisivo aveva sempre respinto ogni coinvolgimento, questa volta dunque, almeno secondo Ravera, avrebbe pronunciato il fatidico “sì”.

Un’ipotesi sicuramente suggestiva, quella di Freccero assessore alla cultura, se non altro per la caratura “nazionale” del personaggio e per l’inevitabile ricaduta mediatica che la sua investitura avrebbe per Savona. Anche Ravera è consapevole di aver fatto un “colpaccio”: “Qua vinciamo davvero”, scherza. Il responso è ormai vicino: tra tre giorni si saprà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.