Prima prova

Maturità 2016, gli studenti di Albenga: “Tototema sbagliato. Eco difficile, gli altri meno” fotogallery

Le voci dei maturandi del Bruno dopo la prima prova

Albenga. “Tototema completamente sbagliato: io pensavo uscissero Pirandello e un tema sulla Statua della Libertà…”. Lo rivela un allievo dello Scientifico di Albenga, all’uscita dopo la prima prova dell’esame di maturità.

Invece di Pirandello è uscito Umberto Eco ed in molti, qui alla sezione di Pontelungo del Giordano Bruno, hanno preferito evitarlo. “Eco l’avevo studiato, ma il passo scelto mi sembrava un po’ complicato – spiega uno studente – ho preferito andare sul tranquillo”.

E così, largo soprattutto alla “tipologia B”, nelle sue varie articolazioni. Più d’uno ha scelto di parlare del rapporto padre-figlio nella letteratura del ‘900, altri invece si sono “buttati” sull’ambito socio-economico: “Il linguaggio da usare doveva essere abbastanza tecnico – spiega un maturando – però comunque si riusciva a fare, non era impossibile. L’analisi del testo invece era già più complicata, perché c’era Eco…”.

C’è chi non ha avuto dubbi: “Ho scelto quello tecnico-scientifico, sono specializzato in quello – spiega uno studente – e domani andrà ancora meglio, matematica è il mio forte”. Ma c’è anche chi di dubbi ne ha parecchi, complice lo stress dovuto all’esame: “Ho scelto l’articolo di giornale storico-politico, ma mi sono dimenticata su cos’era… sono in panico”.

leggi anche
Maturità 2014
Prima prova
Maturità 2016, ecco le tracce del tema: Umberto Eco, il voto alle donne e il confine
Maturità 2016, le reazioni degli studenti alla prima prova
Tema
Maturità 2016, gli studenti savonesi: “Argomenti difficili e scelta complicata”
Maturità 2014
Seconda prova
Maturità 2016: Isocrate per la versione di greco, problema su un serbatoio di gasolio per matematica

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.